AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Agricoltura e montagna

Agricoltura

Sei in: Home > Agricoltura e Montagna > Agricoltura > Miglioramenti fondiari


MIGLIORAMENTI FONDIARI


L'ufficio cura:

Miglioramenti fondiari

  • la gestione di tutti gli interventi relativi a costruzione e riattamento di strutture agricole, acquisti di macchine ed attrezzature, allo scopo di migliorare la competitività e il reddito delle aziende, migliorare le condizioni di vita e di lavoro in agricoltura.
  • la gestione degli interventi per adeguare le aziende alle disposizioni di legge nonchè agli orientamenti di settore per il rispetto dell'ambiente, l'igiene degli allevamenti e il benessere degli animali.

L'ufficio cura inoltre:

  • la gestione degli interventi strutturali delle singole aziende, collaterali all'attività prettamente agricola, quali le strutture per la conservazione, la trasformazione e la vendita del prodotto e le strutture per diversificare l'attività aziendale (agriturismo, artigianato tipico ecc.).
  • la gestione degli interventi sulle dinamiche sociali in agricoltura allo scopo di favorire l'inserimento dei giovani, rivitalizzare il settore e favorire la continuità dell'attività agricola.

L'ufficio riceve le domande per sostenere l'esame di accertamento della capacità professionale in agricoltura.

Beneficiari

Imprenditori agricoli, singoli ed associati.

Tempi e Costi

Tutte le attività svolte dall'Ufficio sono gratuite, i procedimenti hanno tempi specifici fissati dalle disposizioni attuative.

Modulistica a integrazione delle domande di contributo già presentate

  • Comunicazione di avvenuta realizzazione iniziative
  • Richiesta di liquidazione acconto
  • Planimetria aziendale a corredo della domanda di contributo

Riferimenti normativi

  • Reg. CE 1257/99 e Programma di Sviluppo Rurale della Regione Piemonte 2007-2013
  • Legge nazionale 423/98
  • Legge regionale 63/78
  • Legge regionale 18/92


Responsabile:

CARLO CAVELLINI
Servizio Agricoltura
Corso Inghilterra 7, 10138 Torino
Tel. +39 011 861.6398 - Fax +39 011 861.4261
E-mail: carlo.cavellini@provincia.torino.it

Orario per il pubblico:

Lunedì e giovedì dalle 9.00 alle 12.00 - dalle 14.00 alle 16.00

torna su^

Ultimo aggiornamento: 22/10/2012