AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Agricoltura e montagna

Bosco e territorio

Sei in: Home > Agricoltura e Montagna > Bosco e territorio > BosTer 2012: programma


BOSCO E TERRITORIO

Il più grande evento italiano del settore forestale

 

Dal 14 al 16 settembre 2012
Beaulard Oulx (To) Alta Valle Susa - dalle 9,00 alle 18,00

 

La Manifestazione Biennale Internazionale Bosco e Territorio, dedicata alla dimostrazione in campo di macchine e attrezzature per le utilizzazioni forestali, è tradizionalmente parte della strategia di valorizzazione della filiera foresta-legno della Provincia di Torino.

Fin dalla prima edizione nel 2002 quest'evento rappresenta un motivo di gran richiamo per operatori economici, tecnici, amministratori pubblici e cittadini.

Nel decennio trascorso la manifestazione è progressivamente cresciuta non solo come numero di visitatori ed espositori, ma anche imponendosi nel programma fieristico nazionale di settore per l'originalità della formula, con il connubio tra esposizioni statiche e dinamiche in bosco. Il consolidamento del partenariato tra pubblico e privato ha altresì migliorato la sostenibilità economica dell'evento garantendo il mantenimento nel nostro territorio di un'iniziativa fieristica che non ha uguali sul territorio nazionale.

Ad un anno dalla conclusione del progetto transfrontaliero Bois Lab, progetto in gran parte dedicato alla promozione dell'impiego del legno nelle costruzioni, nell'edizione di quest'anno di Bosco e Territorio è in grado di raccogliere qualche frutto: con il decisivo supporto della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino e dei Gruppi d'Azione Locale (GAL) della provincia di Torino saranno presenti in fiera le migliori professionalità della filiera legno-edilizia della provincia di Torino, tra le quali si annoverano diverse aziende specializzate nelle case in legno e le imprese boschive e gli artigiani aderenti al progetto di filiera certificata per la catena di custodia PEFC e "Legno della provincia di Torino".

Quest'edizione cade in un momento difficile per l'andamento economico generale, per la situazione della finanza pubblica, per i profondi mutamenti che caratterizzeranno nei prossimi mesi gli enti di governo d'area vasta, le Province in particolare. In questo quadro, inimmaginabile anche solo pochi mesi fa, la Provincia di Torino si è impegnata per far sì che questo appuntamento non solo non fosse messo in discussione, ma anzi potesse rappresentare il segnale della vivacità del comparto foresta-legno e del contributo che questo è in grado di dare, se accompagnato e sostenuto con appropriate misure, alla crescita del Paese e allo sviluppo sostenibile dell'economia rurale e montana. Quest'obiettivo è stato raggiunto con il prezioso  sostegno della Camera di Commercio di Torino, dei GAL e dei tanti enti, dal Politecnico all'Università, alle organizzazioni di categoria, alle Comunità Montane che hanno contribuito all'organizzazione della manifestazione.

Ricorrendo il decennale di Bosco e Territorio, un ringraziamento particolare a Paulownia Italia, che ha accompagnato Bosco e Territorio con competenza e dedizione fin dalla prima edizione del lontano 2002 e ai pionieri che ne intuirono le potenzialità: innanzitutto il Comune di Usseaux con l'allora sindaco Adriano Sgarbanti, il Consorzio Pracatinat e il Dott. Franco Bertoglio che alla guida del Servizio Montagna della Provincia nel lontano 2002 diede il via a questa straordinaria avventura.

Marco BALAGNA
Assessore all'Agricoltura, Montagna, Tutela fauna e flora,
Parchi e aree protette della Provincia di Torino

 
Tutte le informazioni e il programma dettagliato su:

http://www.fieraboster.it

 
Per ulteriori informazioni:

Provincia di Torino – Servizio sviluppo montano, rurale e valorizzazione produzioni tipiche
Tel. +39 011 8616301; fax +39 011 8616481
e-mail: boscoterritorio@provincia.torino.it

Ultimo aggiornamento: 19/09/2012