AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Agricoltura e montagna

Bosco e territorio

Sei in: Home > Agricoltura e Montagna > Bosco e territorio    



Per informazioni: www.fieraboster.it

 

“BOSCO E TERRITORIO” NELL’EDIZIONE 2012 COMBATTE LA CRISI E CRESCE: +14% I VISITATORI, +50% GLI ESPOSITORI 

Tempo di bilanci per la 6^ edizione della manifestazione “Bosco e Territorio” e della fiera “BOSTER”, che si sono conclusi domenica 16 settembre a Beaulard di Oulx.

“I numeri ufficiali dei visitatori e degli espositori dicono che, nonostante la crisi, Bosco e Territorio e BOSTER crescono ancora e si confermano come il principale evento italiano all’aperto dedicato alle filiere foresta-legno.
La sinergia tra la società Paulownia Italia (organizzatrice di BOSTER) e le diverse istituzioni pubbliche che a vario titolo hanno concorso all'organizzazione dell'evento si è dimostrata una formula vincente". Il successo di Bosco e Territorio 2012 è la prova della vivacità del comparto foresta-legno e dell’importante contributo che può dare alla crescita del Paese e allo sviluppo sostenibile del territorio rurale e montano.

La Provincia di Torino si conferma tra le più attive a livello nazionale nella promozione dello sviluppo del comparto. Alla fase di avvio, in cui il ruolo del nostro Ente è stato fondamentale nel promuovere ed organizzare l’evento, è seguita quella attuale, in cui Bosco e Territorio e BOSTER sono gestite da Paulownia Italia, soggetto privato che ha creduto nell’iniziativa e vi sta investendo notevoli risorse.

I NUMERI DI “BOSCO E TERRITORIO” E DI “BOSTER” 2012:
  • visitatori +14%: circa 8100
  • espositori + 50%: 180 marchi rappresentati
  • 1500 quintali di legna lavorata
IL SUCCESSO DELLE ATTIVITÀ DIMOSTRATIVE

Il cantiere forestale allestito dai G.A.L. (Gruppi d'Azione Locale) della provincia di Torino e gestito dalle ditte boschive del Gruppo di Certificazione PEFC e “Legno della provincia di Torino" ha radunato numerosi visitatori interessati ed attenti, grazie alla maestria dei boscaioli che sono avvicendati nell'abbattimento, esbosco e prima lavorazione dei tronchi.

Notevole interesse anche per le visite guidate gestite dal centro di ricerca CNR IVALSA e dedicate alle tecnologie per l'utilizzazione dei boschi e la prima lavorazione del legno, dalla meccanizzazione spinta degli harvester, alle teleferiche, alle macchine per la produzione di cippato, legna da ardere, segati e paleria.

Per la prima volta un ampio spazio è stato dedicato alle costruzioni in legno, con la presenza di numerose imprese della provincia di Torino produttrici di case in legno, segherie e falegnamerie impegnate nella lavorazione del legno di provenienza locale.

Grande interesse per i momenti di aggiornamento e confronto tecnico: dalla giornata sull'architettura in legno organizzata dal Politecnico di Torino-DAD agli info-point sull'energia da biomassa (realizzato dalla Regione Piemonte) e sulla classificazione degli assortimenti in legno (per iniziativa dell'Università di Torino-Dipartimento AGROSELVITER e del CNR IVALSA).


Le edizioni

2014 Oulx loc. Beaulard (Alta Valle Susa), 26 - 28settembre 2014

2012

Oulx loc. Beaulard (Alta Valle Susa), 14 - 16 settembre 2012

2010

Oulx loc. Beaulard (Alta Valle Susa), 17 - 19 settembre 2010

2008 Usseaux loc. Fraisse, 4 - 7 settembre 2008
2006 Usseaux loc. Fraisse, 7 - 10 settembre 2006
2004 Usseaux loc. Fraisse, 9 - 12 settembre 2004
2002 Usseaux loc. Fraisse, 5 - 8 settembre 2002

Per informazioni

PROVINCIA DI TORINO
Servizio Sviluppo montano, rurale e valorizzazione produzioni tipiche

 
Responsabile Ufficio Sviluppo montano

Alberto Pierbattisti
tel. +39 011 861.3824 - Fax. +39 011 861.4260
email: alberto.pierbattisti@provincia.torino.it

 

Ultimo aggiornamento: 22/09/2014