AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Agricoltura e montagna

Sapori del territorio

Banner Sapori del territorio

Sei in: Home > Agricoltura e Montagna > Prodotti del paniere > Prodotti tipici > Lattiero caseari (formaggi) > Il Cevrin della Val Chiusella

IL CEVRIN DELLA VAL CHIUSELLA

Il “Civrin” e il “Civrin d’Alpe” sono ottenuti esclusivamente da latte intero di vacca lavorato crudo.

Il disciplinare stabilisce che la zona di produzione comprende i Comuni della Comunità Montana Val Chiusella: Alice Superiore, Brosso, Issiglio, Lugnacco, Meugliano, Pecco, Rueglio, Trausella, Traversella, Vico Canavese, Vistrorio, Vidracco.

Il Civrin ha crosta liscia e regolare, di colore paglierino; pasta morbida; un aroma caratteristico, armonico e delicato, legato alle varietà stagionali della flora, che risulta più intenso e fragrante con l’invecchiamento.

Il bestiame il cui latte è destinato alla trasformazione in "Civrin” deve essere alimentato per almeno il 50% con foraggi locali. L’alimentazione dellle vacche il cui latte è utilizzato per il "Civrin d’Alpe” deve invece essere costituita esclusivamente dal foraggio dei pascoli.

Il latte viene coagulato alla temperatura compresa tra 35 e 36 °C. Si usa caglio di vitello naturale. La salatura viene effettuata a secco per un periodo variabile da 1 a 3 giorni.

E' un formaggio antico ma dal gusto moderno perché è fresco: la stagionatura va dai 10 ai 30 giorni medi.

E' unico perché è prodotto con latte intero e non semi-scremato come la maggior parte delle tome. Ha una dimensione che lo rende facilmente commercializzabile: pesa infatti intorno agli 800 grammi. 

 

Logo Paniere


Città Metropolitana di Torino
Progetto "Sviluppo e Valorizzazione produzioni tipiche"

Dirigente Responsabile: Elena Di Bella
corso Inghilterra 7, 10147 Torino - Tel. +39 011 861.6141-6308 - Fax +39 011 861.6479
 

prodotto precedente>> prodotto successivo >>

 

torna su^

 

Ultimo aggiornamento: 15/01/2015