AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Agricoltura e montagna

Prodotti del paniere

Banner prodotti del paniere

Sei in: Home > Agricoltura e Montagna > Prodotti del PaniereVini della provincia > Territori di produzione > La Collina torinese

IL TERRITORIO DELLA COLLINA TORINESE

E' il comprensorio vitivinicolo che si estende da nord-est a sud-est di Torino, costeggiando per un breve tratto il fiume Po. Comprende 28 Comuni situati sulle fasce collinari intorno alla Città.

Due le d.o.c presenti: la storica Freisa di Chieri e la recente Collina Torinese, ottenute grazie al lavoro di un tessuto produttivo costituito da piccole e medie aziende.

E' un territorio di forte impronta sabauda, ricco di interessanti borghi, castelli e basiliche, alcune delle quali, la Basilica di Superga, opera dello Juvarra, costituisce un regale ornamento al profilo della collina.

Freisa di Chieri è la d.o.c. ottenuta da uno dei vitigni storici del Piemonte, la Freisa appunto, le cui prime notizie risalgono al Conte Nuvolone che nel 1799 ricorda questo vitigno "tra le uve nere di prima qualità".

Il comprensorio di produzione e' limitato a 12 comuni e le tipologie ottenute sono Secco e Vivace.
 

 

Ultimo aggiornamento: 26/05/2010