AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Agricoltura e montagna

Prodotti del paniere

Banner prodotti del paniere

Sei in: Home > Agricoltura e Montagna > Prodotti del PaniereVini della provincia > Vitivinicoltura

LA VITIVINICOLTURA NELLA PROVINCIA DI TORINO

La vitivinicoltura della provincia di Torino costituisce la quarta espressione piemontese in termini di superficie e vino prodotto (e la quinta in Italia per superficie coltivata in territori montani).

  • circa 1.000 viticoltori iscritti agli Albi Vigneti
  • cinque cantine sociali cooperative
  • cinquantadue aziende vitivinicole produttrici di vini a Denominazione di Origine che esprimono un proprio marchio
  • quattro Consorzi di tutela
  • una Federazione tra Consorzi
  • venticinque vini a Denominazione di Origine
  • oltre 2.800 ettari di superficie vitata pari al 5% dell'intera superficie regionale
  • una produzione di oltre 150.000 ettolitri di vino di cui circa 3.000.000 di bottiglie

Sono gli indicatori di un comparto fortemente dinamico e cosciente delle proprie possibilità di crescita e sviluppo in cui l'esportazione rappresenta circa il 20% dei vini a denominazione di origine verso Paesi come la Germania (il 70%), gli Stati Uniti (il 20%) ed il Giappone (il 10%).

 

torna su^

Ultimo aggiornamento: 26/05/2010