AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Ambiente

Risorse energetiche

Sei in: Home > Ambiente > Risorse energetiche > Programmazione energetica > Ottavo rapporto sull'energia

OTTAVO RAPPORTO SULL'ENERGIA

Copertina Ottavo Rapporto sull'Energia della Provincia di TorinoL'Ottavo Rapporto sull'energia aggiorna al 2011 i dati di bilancio energetico della Provincia di Torino e presenta il calcolo delle emissioni di CO2 associate all'uso dell'energia.
Il primo capitolo è dedicato a una sintesi ragionata dei principali risultati contenuti nel documento. Questa sintesi agevola il lettore a mettere a fuoco gli elementi chiave del bilancio energetico della provincia di Torino, lasciando ai capitoli successivi il compito di commentare in modo più approfondito le analisi condotte.
La parte principale del documento è costituita dai capitoli che seguono la sintesi, nei quali il bilancio energetico provinciale viene descritto in termini sia di offerta di energia, sia di domanda negli usi finali. Inizialmente si illustrano i consumi totali di energia, concentrandosi sull'analisi dei singoli vettori energetici e sulle trasformazioni energetiche che avvengono sul territorio provinciale. I vettori energetici sono descritti in tre raggruppamenti: gas naturale, prodotti petroliferi e fonti rinnovabili. Le trasformazioni energetiche sono invece distinte in produzione di energia elettrica e produzione di calore.
La domanda di energia negli usi finali trova spazio nel quarto capitolo, in cui i dati vengono presentati per macro settori: usi civili (costituiti dalla somma di domestico e terziario), attività produttive (somma di industria ed agricoltura) e trasporti. Le considerazioni sono state condotte mettendo in evidenza i principali trend in atto sia nel corso di tutta la serie storica a disposizione, sia negli ultimi due anni di aggiornamento.
Alla traduzione in emissioni climalteranti dell’uso dell’energia in provincia di Torino viene dedicato il quinto capitolo. La serie storica consente di monitorare l’andamento delle emissioni rispetto agli obiettivi del Protocollo di Kyoto e a quelli previsti per il 2020. Il sesto capitolo illustra l'analisi degli scenari evolutivi dei consumi energetici e delle emissioni climalteranti al 2020, in linea con quelli che sono gli obiettivi europei di politica energetico-ambientale e le declinazioni a scala nazionale e regionale.
Il documento si chiude con un capitolo dedicato alla descrizione della metodologia adottata per l’elaborazione del bilancio energetico. Per i vari vettori energetici e per il calcolo delle emissioni di CO2 vengono illustrate le fonti informative consultate e i metodi di stima utilizzati. Va sottolineata la buona collaborazione instaurata con la maggior parte delle aziende contattate, che hanno mostrato piena disponibilità a trasmettere le informazioni richieste nei tempi concordati e a fornire spiegazioni ed elementi interpretativi sui dati forniti.

Scarica la versione integrale dell'Ottavo Rapporto sull'Energia della Provincia di Torino (formato pdf 18,7 MB)

 

E' inoltre possibile scaricare l'Ottavo Rapporto suddiviso in capitoli:

Ultimo aggiornamento: 06/12/2013

 



Utilità