AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Ambiente

IPPC e A.I.A.

Sei in: Home > Ambiente >IPPC e A.I.A.

L'AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE


ATTENZIONE!
Questa pagina non è più aggiornata.
Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sulla nuova pagina "Agenda 21" nel sito della Città Metropolitana di Torino.


L'Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.) ha per oggetto la prevenzione e la riduzione integrate dell'inquinamento proveniente dalle attività di cui all'allegato VIII del Decreto legislativo 3 aprile 2006. n. 152 e prevede misure intese a evitare ove possibile, o a ridurre le emissioni nell'aria, nell'acqua e nel suolo, comprese le misure relative ai rifiuti, per conseguire un livello elevato di protezione dell'ambiente salve le disposizioni sulla valutazione di impatto ambientale.

Per Autorizzazione Integrata Ambientale si intende il provvedimento che autorizza l'esercizio di una installazione o di parte di essa a determinate condizioni che devono garantire che la stessa sia conforme ai requisiti previsti dalla Direttiva 2010/75/UE sulle Emissioni Industriali e dal T.U. ambientale (D.lgs. 152/2006). Tale autorizzazione può valere per una o più installazioni o parti di esse che siano localizzate sullo stesso sito e gestite dal medesimo Gestore. Nel caso in cui diverse parti di una installazione siano gestite da gestori differenti, le relative Autorizzazioni integrate ambientali sono opportunamente coordinate a livello istruttorio.

NEWS

5° Workshop - Sviluppo e sostenibilità ambientale:
prospettive tecniche e normative nel confronto Italia-Europa
(formato pdf 1,1 MB) 5° Workshop - Sviluppo e sostenibilità ambientale: prospettive tecniche e normative nel confronto Italia-Europa

Una giornata di studio di respiro internazionale, organizzata dall'Energy Efficiency Campus e dedicata ai temi dei nuovi scenari regolatori ambientali dell'Unione Europea in particolare a seguito del recepimento della Direttiva IED - Industrial Emission. Appuntamento il 2 ottobre 2014 presso il Centro Incontri della Regione Piemonte (Corso Stati Uniti, 23 - Torino). Per iscriversi è possibile collegarsi alla pagina dedicata.


 

Ultimo aggiornamento: 10/09/2014

 



Utilità