AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Ambiente

Modulistica online

Sei in: Home > Ambiente > Modulistica on line > Emissioni in atmosfera

ATTENZIONE!
Questa pagina non è più aggiornata.
Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sulla nuova pagina "Modulistica" nel sito della Città Metropolitana di Torino.

 

EMISSIONI IN ATMOSFERA

Le istanze relative ad attività produttive e di prestazione di servizi e quelle relative alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonchè cessazione o riattivazione delle suddette attività, ai sensi del D.P.R. n. 59/2013 (Autorizzazione Unica Ambientale), devono essere presentate, tramite Posta Elettronica Certificata (PEC), allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) competente per territorio.

Nei casi in cui ricorrano i presupposti previsti dalla normativa di settore in materia di emissioni in atmosfera, il gestore ha la facoltà di aderire tramite il SUAP all'autorizzazione in via generale, ai sensi dell'articolo 272 comma 2 del D.Lgs. n. 152/2006; il SUAP trasmette per via telematica alla Provincia tale adesione.

Per le domande presentate a partire dal 1 gennaio 2011 dovranno essere corrisposte le tariffe per la compartecipazione degli utenti alle spese di attività istruttorie (oneri istruttori), monitoraggio e controllo finalizzate ad interventi di tutela ambientale così come stabilite dalla Giunta Provinciale con D.G.P. n. 1325-44941 del 07/12/2010. Alla domanda di autorizzazione dovrà essere allegata, a pena di inammissibilità, copia della ricevuta di versamento della tariffa.

Ultimo aggiornamento: 14/09/2015

 



Utilità