AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Ambiente

Risorse idriche

Sei in: Home > Ambiente > Risorse idriche > Eventi > workshop IDRA II

WORKSHOP DI PROGETTAZIONE CONTRATTO DI FIUME DEL TORRENTE SANGONE
Masterplan Piano d'Azione
Torino, 5 febbraio 2009

Il workshop di progettazione partecipata 2020 Masterplan Piano d'AzioneIl Workshop per la realizzazione di un Masterplan sul Contratto di Fiume del Torrente Sangone, rivolto agli studenti universitari, si inserisce nell'ambito del progetto di sensibilizzazione INFEA "IDRA - Immaginare, Decidere, Riqualificare, Agire" che ha previsto la pubblicazione di un bando di concorso dedicato alla comunicazione delle azioni inserite nel Contratto di Fiume attraverso un lavoro di progettazione interdisciplinare.

Per l'occasione, nel corso della mattinata si sono succeduti numerosi interventi da parte delle rappresentanze della Regione Piemonte, Provincia di Torino, ASSOT, Comune di Nichelino, Politecnico e Facoltà di Scienze M.F.N. di Torino.
La mattinata è proseguita con l'illustrazione ai partecipanti, da parte dello Studio Sferalab, del Bando di Concorso indetto per la progettazione del Masterplan e delle modalità di lavoro richieste. Infine, le docenti di riferimento delle Facoltà di Architettura e Scienze M.F.N., dopo una breve presentazione delle attività svolte dai relativi dipartimenti, hanno ribadito il proprio supporto e quello delle Facoltà alle attività degli studenti coinvolti.

Gli interventi della sessione introduttiva:

attività dei gruppi di lavoro interdisciplinariLa sessione pomeridiana ha previsto un coinvolgimento diretto degli oltre 30 universitari partecipanti (studenti di Architettura, Ingegneria, Scienze Naturali, Biologia ed Agraria) che, suddivisi in sottogruppi interdisciplinari, si sono cimentati, con il supporto dei facilitatori di Sferalab ed il contributo della Provincia di Torino, nell'attività di progettazione relativa all'area del Bacino del Sangone. Ciascun sottogruppo ha selezionato un tratto del territorio (tratto montano-periurbano-urbano) e, dopo averne valutato caratteristiche e criticità, partendo dalle azioni inserite nel Piano d'Azione del Contratto di Fiume, ha impostato un intervento di riqualificazione dell'area stessa. In questo primo momento di confronto, gli studenti hanno quindi potuto porre le basi per la realizzazione del Masterplan, che li vedrà impegnati fino al 1 giugno 2009 per lo sviluppo dei progetti. Nella valutazione degli elaborati, sarà attribuito particolare valore all'interdisciplinarietà dei gruppi di lavoro che dovrà evidenziare il percorso di confronto ed integrazione delle diverse competenze apportate. Il coinvolgimento del mondo accademico ed in particolar modo degli studenti rappresenta un buon veicolo di comunicazione di un percorso innovativo e partecipato quale è il Contratto di Fiume.
 

Ultimo aggiornamento: 27/04/2010

 



Utilità