AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Ambiente

Risorse idriche

Sei in: Home > Ambiente > Risorse idriche > Progetti > Sangone > IDRA II > ASP VALOriver

PROGETTO VALORIVER - PROGETTO DELL'ALTA SCUOLA POLITECNICA DEI POLITECNICI DI TORINO E MILANO

Il progetto VALORiver, condotto dall'Alta Scuola Politecnica, coordinato dai professori Piergiorgio Tosoni, Danilo Palazzo, Roberta Ingaramo, Angioletta Voghera, Maurizio Rosso e Elena Comino, con la partecipazione di Regione Piemonte, AdBPo, AIPO, Provincia di Torino, Parco del Po - tratto torinese, e dello studio Sferalab di Torino, si colloca nell'ambito delle attività del Contratto di Fiume del Torrente Sangone. L'approccio multidisciplinare, che riguarda il territorio fluviale e perifluviale di 10 Comuni della Provincia di Torino, mira a promuovere la sostenibilità e a risolvere le criticità dell'area del Sangone. In seguito alla definizione del Piano d'Azione, nel corso del processo saranno identificati alcuni siti specifici, attraverso il confronto fra le discipline coinvolte (pianificazione territoriale e paesaggistica, ingegneria idraulica, ecologia, etc) per i quali saranno proposte linee guida di intervento, tenendo conto delle priorità di azione indicate dai Comuni.

Nell'ambito delle attività del progetto, è stato predisposto un sondaggio volto a rilevare il grado di conoscenza e fruizione del Bacino del Sangone.
Il sondaggio, rivolto sia alle istituzioni che ai cittadini, è disponibile ai seguenti link:

Ultimo aggiornamento: 16/03/2011

 



Utilità