AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Ambiente

Risorse idriche

Sei in: Home > Ambiente > Risorse idriche > Progetti > Contratti di Fiume e Lago > Viverone > Didattica scuole bacino Viverone

ATTIVITA' DIDATTICHE CON GLI ISTITUTI DEL TERRITORIO DEL LAGO DI VIVERONE

ATTENZIONE!

Questa pagina non è più aggiornata.
Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sulla nuova pagina "Attività didattiche con gli istituti del territorio del Lago di Viverone" nel sito della Città Metropolitana di Torino.

 

Uscita didattica presso il Lago di ViveroneUno degli obiettivi del Contratto di Lago di Viverone consiste nella sensibilizzazione dei cittadini sull'importanza del rispetto e della conservazione degli ambienti naturali, con particolare riferimento a quelli legati al lago. In particolare, le giovani generazioni costituiscono un ambito prioritario per la divulgazione della conoscenza, in quanto futuri fautori di scelte che potranno determinare il destino del territorio.
Trasmettere il messaggio sull'importanza degli ambienti lacustri ed in particolare del "proprio" lago aumenta la probabilità che i bambini e i ragazzi di oggi partecipino attivamente in futuro alla sua protezione attraverso scelte consapevoli.

Gli obiettivi del Contratto di lago sono stati tenuti come costante riferimento nella programmazione delle attività didattiche e nella scelta dei temi da proporre agli studenti:

  • Protezione e tutela degli ambienti naturali e delle acque
  • Valorizzazione del territorio e azioni di sviluppo locale
  • Miglioramento delle conoscenze

Le attività si sono svolte in tre fasi, di seguito illustrate.

Le fasi dell'attività didattica
presso le scuole del bacino di Viverone

 

Tutte le attività si sono svolte con il coinvolgimento attivo degli insegnanti, indispensabile per poter adeguare i moduli didattici ai diversi gradi scolastici. In questo modo è stato possibile realizzare strumenti di lavoro adattabili ai diversi contesti ed esigenze e concretamente utilizzabili come strumenti di sensibilizzazione e di educazione.

Guarda la galleria fotografica delle attività degli studenti

 

Incontri didattici presso le scuoleGli incontri in classe, a cura dei tecnici delle Province di Biella e Torino, si sono svolti nei mesi di novembre e dicembre 2012. A questi ha fatto seguito la seconda fase di apprendimento attivo in classe, proposta sotto forma di gioco di ruolo, che si è svolta fra gennaio e febbraio 2013: si tratta di un'attività di simulazione in cui viene richiesto di trovare soluzioni ad uno o più problemi che riguardano, in questo caso specifico, la gestione della risorsa idrica sul territorio del lago di Viverone.

La terza fase del percorso didattico avviato con gli Istituti scolastici ha visto lo svolgimento di un'uscita sul territorio per ogni gruppo classe: questa ha rappresentato per gli studenti un vero e proprio "Laboratorio all'aperto" di scoperta del lago e del suo ecosistema, e dei paesaggi circostanti, nonché della storia e delle tradizioni locali. Un'occasione per gli studenti di diventare "sentinelle" attive nell'osservazione del paesaggio del Bacino del Lago di Viverone, ovvero del proprio territorio.
Il programma delle uscite sul territorio, svolte tra i mesi di aprile e maggio 2013, è stato differenziato per ciascun Istituto scolastico e declinato, con l'aiuto degli insegnanti, a seconda dell’età degli studenti e delle esigenze logistiche.

A partire da queste importante esperienza di sensibilizzazione e formazione, è nata la proposta di un secondo momento di coinvolgimento delle scuole primarie nel concorso creativo per la realizzazione del logo del Contratto di Lago. Tale attività svolta nell'anno scolastico 2013 - 2014, ha condotto alla definizione del nuovo logo, che viene oggi utilizzato in tutta la documentazione ufficiale inerente il Contratto. Sulla pagina dedicata sono a disposizione tutti gli approfondimenti sull'attività.

Ultimo aggiornamento: 23/04/2015

 



Utilità