AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

OggInProvincia: i nostri comunicati

Sei in: Home > MAP - Comunicati > 50 ANNI DI TELEFONO AMICO: UNA SERATA GOSPEL PER FESTEGGIARE UN TRAGUARDO SPECIALE

18 Dicembre 2014 15:41
SOLIDARIETA’ SOCIALE
50 ANNI DI TELEFONO AMICO: UNA SERATA GOSPEL PER FESTEGGIARE UN TRAGUARDO SPECIALE

Era il 22 dicembre del 1964 quando cominciò l’avventura di Telefono Amico Torino: un servizio di ascolto, condivisione e contrasto alla solitudine attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il 22 dicembre alle 21 l’associazione festeggia i suoi 50 anni con un grande concerto del gruppo “Gospel e Dintorni”, al teatro Carignano di Torino: un’occasione per raccontare a tutti una storia che ha coinvolto più 3.000 Volontari e conta oltre 1.500.000 telefonate da persone sole e in difficoltà. “Se hai bisogno di parlare con qualcuno, io ci sono … sempre!”, questa è l’essenza dell’attività del Telefono Amico e il messaggio che l’Associazione vuole lanciare a tutti. L’evento conclude una serie di appuntamenti che hanno visto i Volontari del Telefono Amico impegnati su più fronti: il cinquantesimo anniversario dall'Associazione è stata un’occasione per “uscire allo scoperto”, dialogare con il territorio e proporre un punto di vista diverso sul disagio e sulle difficoltà economiche e sociali e possibili risposte da mettere in campo. Dal 10 settembre 2013, data di inizio del progetto “A friend for life”, l’Associazione ha presentato il suo Bilancio di Missione; ha organizzato un Open Day in piazza Castello a Torino per presentarsi alla cittadinanza e promuovere la cultura dell’amicizia, dell’attenzione all'altro e dell’ascolto; ha lanciato un concorso nelle scuole; avviato una riflessione con esperti e autorità del territorio in occasione della Giornata per la prevenzione del Suicidio, il 10 settembre 2014; messo in rete le Associazioni che operano tramite il telefono; e molto altro. La serata del 22 dicembre è però soprattutto un inizio: oltre alle note dei meravigliosi canti gospel, ci sarà spazio per le proposte per il futuro e per un omaggio a tutti coloro che hanno sostenuto e sosterranno la mission di Telefono Amico.

I biglietti sono disponibili presso: La Biglietteria, Via XX Settembre 68 h, Torino (da lunedì a sabato, dalle 12.00 alle 19.00) - La Biglietteria c/o Shopville Le Gru, Grugliasco (TO) (da lunedì a domenica, dalle 10.00 alle 20.00) Telefono 011 543534 - 328 0482470 On line: www.vivaticket.it Per informazioni: progetti@telefonoamicotorino.it - www.telefonoamicotorino.it