AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Cultura

Biblioteca storica


Sei in: Home > Cultura > Biblioteca storica > Dati e curiosità


DATI E CURIOSITÀ SULLA BIBLIOTECA DI STORIA E CULTURA GIUSEPPE GROSSO

Patrimonio:

100.000 volumi e opuscoli; 11 incunaboli ; 350 edizioni del Cinquecento; 150 manoscritti; 254 spartiti musicali; 1.200 tesi di laurea; 2.273 periodici, di cui un centinaio correnti; 347 carte geografiche; 482 stampe; 375 unità di grafica d'autore; 1.000 fotografie; 37 fondi archivistici.

Sezioni speciali:

archivistica

Fondi speciali:
Cataloghi:

topografico (a volume); autore; soggetto

Cataloghi speciali:

periodici; incunaboli e cinquecentine, manoscritti; editoria piemontese; tesi di laurea; carte geografiche; stampe; arti grafiche; spartiti musicali; fotografie; archivio teatrale.

Spogli di materiale bibliografico:

periodici significativi per la storia e la cultura del Piemonte.

Norme di catalogazione:

RICA, ISBD, SBN.

Sistema di indicizzazione per soggetti:

individuale.

Cataloghi collettivi:

la biblioteca partecipa al Censimento nazionale delle edizioni italiane del XVI secolo; all'Archivio collettivo nazionale delle pubblicazioni periodiche; al Catalogo dei periodici delle biblioteche piemontesi; al Catalogo dei libri italiani dell'Ottocento (CLIO).

torna su^

 

Ultimo aggiornamento: 11/11/2014