AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Cultura

Chivasso in musica 2005-2006


Ti trovi in: 14/09/2005


Mercoledì 14 settembre 2005 - ore 21.15
Chiesa di Santa Maria degli Angeli


IL SALOTTO DEL NOVECENTO

Stefania Obialero, pianoforte
Carlo Pellicano, flauto traverso


Brani in programma
autore brano
Francis Poulenc
(1899-1963)
Sonata per flauto e pianoforte:
Allegro malinconico
Cantilena
Presto giocoso
Paul Hindemith
(1895-1963)
Sonata per flauto e pianoforte:
Allegro
Adagio
Allegro
Marcia
Fryderyk Chopin
(1810-1849)
Notturno Op. 27 Nr 1
Notturno Op. 27 Nr 2
Claude Debussy
(1862-1918)
Syrinx per flauto solo
Georges Enesco
(1881-1955)
Cantabile e Presto per flauto e pianoforte
Cécile Chaminade
(1857-1944)
Concertino Op. 107 per flauto e pianoforte
Stefania Obialero

Stefania ObialeroNata a Chivasso nel 1980, inizia lo studio del pianoforte presso l'Istituto Musicale "Leone Sinigaglia" con la prof.ssa Annamaria Quatela e, successivamente, con la prof.ssa Costanza Chiesa.
Da molti anni è seguita dalla prof.ssa Gabriella Barbero.
In passato ha partecipato a diversi concorsi pianistici a Stresa, Ispra, Albenga e Racconigi. Nell'agosto 2003 ha partecipato ad un master pianistico "Spartito e Musica" della prof.ssa Rosanna Antoniotti Rocca.
Ha tenuto un concerto per la Stagione "Chivasso in Musica" nel 2004 e si è diplomata nello stesso anno presso il Conservatorio "Nicolò Paganini" di Genova.
Ha iniziato da bambina l'attività corale e attualmente fa parte della sezione femminile de "La Bottega Musicale" di San Raffaele Cimena diretta dal maestro Gianni Cucci.
Collabora come pianista accompagnatrice con la sezione di voci bianche dello stesso coro, i Cuccioli.
Dal 1996 è organista nel Duomo Collegiata di Chivasso.



Carlo Pellicano

Carlo PellicanoE' nato a Polistena (RC). Ha studiato flauto al Conservatorio di musica "Francesco Cilea" di Reggio Calabria, diplomandosi brillantemente sotto la guida del M° A. Castaldo.
Ha vinto la borsa di studio per la scuola di Alto perfezionamento musicale di Saluzzo divenendo allievo dei corsi tenuti da A. Marion e R. Guiot.
Terzo classificato al Concorso Nazionale per primo flauto al Teatro Bellini di Catania, ha continuato il suo perfezionamento con il M° A. Semolini.
Svolge contemporaneamente all'attività cameristica e didattica quella di imprenditore sociale.


Al termine del concerto, in Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa,
la Confraternita Enogastronomica,
guidata dal Gran Maestro Francesco Lacelli,
sarà lieta di offrire al gentile pubblico
il celebre Sambajôn abbinato ai Nôaset,
autentica specialità della nostra Città,
appositamente preparato
dal Mastro Pasticcere
Mario Bertolino



GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci

La Presidente dell'Associazione Culturale Contatto Prof.ssa Lara Bonfanti

Ingrandisci

Da sinistra: la pianista Stefania Obialero, il flautista Carlo Pellicano, la Presidente del Contatto, Lara Bonfanti. Sullo sfondo: la confraternita enogastronomica "del Sambajon e dij Noaset"

Ingrandisci

Il sindaco di Chivasso e consigliere provinciale, Andrea Fluttero

Ingrandisci

La Presidente del Contatto, Lara Bonfanti consegna l'omaggio floreale alla pianista Stefania Obialero

Ingrandisci

Il Gran Maestro della confraternita enogastronomica Francesco Lacelli

Ingrandisci

Il direttore artistico, Edgardo Pocorobba

   

torna su^

 

Ultimo aggiornamento: 19/08/2011