ECO E NARCISO / LETTERATURA
 

14 AUTORI 30 ECOMUSEI 68 MUSEI E IL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI TORINO
18 GENNAIO - 20 MAGGIO 2005

"Eco e Narciso. Cultura Materiale/Letteratura", iniziativa promossa dalla Provincia di Torino, sviluppata in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro di Torino e curata da Dario Voltolini e Rebecca De Marchi, vede lavorare quattordici scrittori per altrettante aree del territorio provinciale.

Dal 29 novembre 2004 quattordici autori hanno soggiornato per una settimana nella Provincia di Torino di cui scriveranno, confrontandosi con il territorio, gli accadimenti quotidiani e con i racconti della tradizione, dando vita a storie i cui protagonisti sono persone o paesaggi e visitando gli ecomusei e i musei demo-etno-antropologici. Dalle zone di pianura intorno a Torino alla collina torinese, dalle valli (Pellice, Germanasca, Chisone, Susa, Cenischia, Lanzo, Orco e Soana, Chiusella) a Ivrea e l'Eporediese, ogni autore, a seconda della sua lettura del territorio, ha potuto concentrare il proprio sguardo su dettagli presenti nella zona o lanciarlo a comprendere l'intera macroarea, o percorrenze più vaste.

A partire dal 18 gennaio sino al 26 aprile 2005 gli stessi scrittori sono stati protagonisti di incontri settimanali presso la Scuola Holden incentrati sul tema del paesaggio declinato con gli strumenti della scrittura.

Tutti gli scritti sono raccolti nel volume "Eco e Narciso. 14 scrittori per un paesaggio", edito da Sironi Editore e presentato in occasione della Fiera del Libro 2005 a Torino. Cinque reading, interpretati dagli attori Francesca Bracchino, Lorenzo Iacona, Olga Rossi e Marco Toloni del Teatro Stabile di Torino, presentano l'antologia nel mese di maggio a Chieri, Novalesa, Perosa Argentina, Pont Canavese e Torino.

 

English version