progetto Cultura Materiale


Sommario:



Ecomusei - memorie di acqua e di terra

Ecomuseo in Alta Val Sangone

Coazze

Allestito nel 1995 dagli alunni della scuola media di Coazze, il museo etnografico propone una serie di raccolte di oggetti tradizionali di uso comune, tutti catalogati e illustrati. Uno spazio considerevole del museo è occupato dallo splendido telaio per la tessitura, completamente originale e perfettamente funzionante, intorno al quale è stato allestito un percorso completo sull'arte della tessitura, una pratica molto diffusa nella vita rurale fino alla metà del secolo scorso. L'approfondimento del tema legato alla tessitura ha portato alla creazione di un laboratorio didattico frequentato, per il momento, dalle scuole locali. Anche la lavorazione artigianale del legno ha dato vita ad un laboratorio molto frequentato che produce manufatti di uso comune e oggetti d'arte. I laboratori, collegati al museo, sono ubicati in locali esterni.

I due itinerari tematici principali collegati all'ecomuseo sono quello sulla tradizione religiosa e quello sulla cultura del pane; il primo ha visto uno studio approfondito dei piloni votivi e delle cappelle sparse sul territorio seguito dal restauro di alcuni di questi. Il secondo ha considerato il restauro di alcuni forni per la panificazione ubicati nelle borgate e ne ha ripreso il ciclo produttivo, dalla macinatura del grano alla produzione finale. Altri studi e proposte di visita e di approfondimento sono in corso di realizzazione.

A supporto dell'ecomuseo si sta mettendo a punto un sistema di accoglienza e di supporto turistico (visite guidate, "pacchetti" di più giorni, possibilità di pernottamento). La sede ecomuseale di Coazze ospita il Museo Etnografico, il cui scopo è di offrire una prima conoscenza al turista, che potrà poi approfondire la visita sul territorio, seguendo i vari filoni di studio lungo gli itinerari tematici.

L'Ecomuseo dell'Alta Val Sangone, unitamente a quello dedicato alla Resistenza, costituisce il cuore degli itinerari culturali del Comune di Coazze. La collaborazione con i Comuni di Giaveno e di Valgioie sta inoltre allargando il campo d'azione su tutto il territorio dell'Alta Val Sangone.

sede

Viale Italia 61, 3
10050 Coazze (TO)

referente

Sergio Ruffa
tel./fax 011.9349681
erre2@ica-net.it

apertura

mar-gio-ven 9.30-12.30
sab-dom 15.30-18.30
per gruppi su prenotazione

ingresso libero

visite guidate su prenotazione a pagamento

parzialmente accessibile ai disabili

Immagine dell'ecomuseo [apre nuova finestra]
Immagine dell'ecomuseo [apre nuova finestra]
Immagine dell'ecomuseo [apre nuova finestra]
Immagine dell'ecomuseo [apre nuova finestra]


CREDITI SITO