progetto Cultura Materiale


Sommario:



Musei - etnografici

Civico Museo Etnografico
del Pinerolese

Museo del Legno - Centro Etnofonico
Pinerolo

Il "Centro Arti e Tradizioni popolari e Museo Etnografico", costituito nel 1980, raccoglie nelle sale sotterranee di Palazzo Vittone un'ampia documentazione di cultura popolare delle montagne e delle campagne del pinerolese. Il museo offre all'attenzione del visitatore, oltre alle ricostruzioni ambientali - dalla cucina tradizionale alla camera da letto, alla stalla- un'ampia presentazione di utensili, reperti, attrezzi collegati alle varie attività che normalmente si svolgevano in questi locali: il lavoro in cucina, il latte, il formaggio, la fienagione, la tessitura, i costumi tradizionali.

Particolare cura è assicurata all'aspetto didattico, con i modelli delle abitazioni tradizionali, i luoghi di lavoro (il mulino, la fucina, ecc.) o le metodologie di lavorazione come ad esempio la trebbiatura nell'aia della cascina. Inoltre gli oggetti esposti riportano il nome la data di costruzione, la località di uso e di provenienza, in italiano, francese, piemontese e patois. Il museo intende essere istituzione "viva" non solo nel continuo accrescimento delle sue dotazioni, ma anche nell'organizzazione e nell'allestimento di attività esterne.

Mostre, edizioni di "Tracce" destinate a raccogliere materiale, documentario e illustrativo, attività di ricerca e di informazione su aspetti particolari della presenza umana nel territorio (architettura montana, mineraria, ecc.). L'attenzione del Centro per una presenza didattica, culturale, soprattutto riferita all'ambito scolastico, si realizza anche con largo uso di cartine linguistiche ed etnografiche, in modo da facilitare la collocazione geografica e sociale delle varie proposte museali, e con la proiezione di films ed audiovisivi che introducono concretamente" nell'attività lavorativa, familiare, umana e nei suoi momenti più significativi (mietitura, panificazione, lavori artigianali, ecc.).

sede

Palazzo Vittone
via Brignone 3
10064 Pinerolo (TO)

referente

direttore Ezio Giaj
tel. 335.5922571

apertura

Domenica 10.30 - 12.00 / 15.30 - 18.30
Per scolaresche e gruppi su appuntamento.

ingresso gratuito

accessibile ai disabili

Immagine del museo [apre nuova finestra]
Immagine del museo [apre nuova finestra]
Immagine del museo [apre nuova finestra]
Immagine del museo [apre nuova finestra]
Immagine del museo [apre nuova finestra]
Immagine del museo [apre nuova finestra]
Immagine del museo [apre nuova finestra]


CREDITI