AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Le recensioni


Sei in: Home > MAP > Le recensioni > Personaggi - 2004 > 21/12/04 - Il cinico dottor Fonendo


a cura di Emma Dovano

21/12/04 - IL CINICO DOTTOR FONENDO

Ben gentile, dottore

Botta e risposta. E' questo lo schema su cui si articola il libretto "Ben gentile, dottore! - il ritorno del cinico dottor Fonendo" di Gianni Brandi e Raffaele Marzo. Nel senso che i più disparati personaggi prendono carta e penna e scrivono le loro pene d'amore a un ipotetico medico-tuttologo il quale dispensa per ognuno consigli e osservazioni.

Questa raccolta di lettere fa seguito a una prima impresa, terminata la quale l'esimio Fonendo si era rifugiato in una sperduta spiaggia tropicale per riprendersi dall'immane fatica. Ma qualcuno si è messo in testa di rintracciarlo, e tanto ha fatto che lo ha convinto a scrivere la seconda puntata.

Dunque, il libro si compone di una serie di lettere e delle relative risposte. Ognuna delle missive indirizzate al Fonendo è preceduta da una frase celebre in epigrafe. Le risposte si dipanano sempre sul filo dell'ironia, a volte lieve altre più greve, e l'autore non disdegna il ricorso ad abbondanti doppi sensi. Una lettura leggera, per sorridere dei guai degli altri dimenticando i propri.

(Cesare Bellocchio)

Gianni Brandi e Raffaele Marzo, Ben gentile, dottore, Torino, Elena Morea Editore, 2004. 238 pagine. 8 euro.

 

Ultimo aggiornamento: 22/08/2011


VOCI INTERNE