HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Istruzione Formazione e Orientamento

Formazione

Sei in: Home > Istruzione, Formazione e Orientamento > Informazioni per gli adulti

SEI UN ADULTO in cerca di opportunità di formazione e istruzione?

Scegliere con attenzione il proprio percorso di formazione è uno strumento importante per ampliare le proprie competenze, facilitare l'inserimento e la permanenza nel mondo del lavoro.

Ecco una sintesi delle diverse opportunità formative presenti sul territorio: sono diversificate in base alla condizione lavorativa, al titolo di studio, alla certificazione rilasciata al termine del percorso.

Corsi di formazione a domanda individuale per occupati (voucher)

Si tratta di corsi di formazione per lavoratori che, di propria iniziativa o in accordo con il proprio datore di lavoro, vogliano aggiornarsi, qualificarsi o riqualificarsi.

Chi può partecipare?

Tutti i lavoratori dipendenti privati e pubblici e i titolari di piccole e medie imprese

Quanto costa iscriversi al corso?

Il lavoratore paga una quota pari al 20% del costo, il restante 80% è a carico della Provincia.

Quanto durano i corsi?

La durata varia tra le 8 e le 200 ore a seconda del corso scelto.

Che tipi di corso sono disponibili?

Corsi di informatica, lingue, tutela ambientale, ristorazione, servizi alla persona, amministrazione, attività commerciali, ecc.

Dove trovare le informazioni sui corsi?

Tutti i corsi sono raccolti nel Catalogo dell'offerta formativa dove viene descritto il programma didattico, i prerequisiti di ingresso al corso e i riferimenti delle agenzie formative.
Le agenzie formative possono essere contattate per informazioni sui corsi.

Il Catalogo 2013 è valido fino al 27 gennaio 2014.
Oggi siamo in attesa del nuovo Catalogo 2014 che uscirà nei prossimi mesi.
Per avere comunque un'idea sull'offerta formativa è possibile consultare il Catalogo dell'Offerta Formativa 2013 (collegamento esterno alla Banca dati Sistema Piemonte)

Guida per l'utizzo del Catalogo:
  • Scegliere la tipologia di ricerca: cliccare ricerca
  • Al campo destinatari inserire: occupato
  • Tipologia di corso: corsi finanziati con fondi pubblici a cui si accede mediante il voucher alla persona (FCI)
  • Provincia sede del corso: Torino o la Provincia che si valuta come più funzionale alle proprie esigenze
  • Area di interesse: informatica, lingue, arte…
  • Parola chiave del titolo: specificare ad esempio per la lingua "inglese" (facoltativo)
  • A questo punto premere: ricerca
  • Viene visulizzato l'elenco dei corsi suddivisi per titolo.
  • Cliccando sul titolo del corso, è possibile trovare il riferimento della/e Agenzie Formative che organizzano quella tipologia di corso.
  • Per avere il dettaglio del singolo corso cliccare sull'Agenzia:
    Titolo - Descrizione contenuti - prerequisiti di ingresso- test di ingresso- durata - fascia oraria - impegno settimanale in giorni- costo complessivo pro capite (compresa la quota a carico della Provincia)- termine ultimo di iscrizione- tipo di certificazione- dati agenzia formativa (indirizzo telefono email)

È disponibile anche una versione sintetica con i titoli dei corsi: Catalogo dell'Offerta Formativa 2013 (versione sintetica - formato excel 467 KB)

Corsi rivolti a disoccupati e occupati per l'inserimento nel Mercato del Lavoro

Si tratta di corsi di formazione per giovani e adulti (maggiori di 18 anni) che intendano aggiornarsi, qualificarsi o riqualificarsi.

Chi può partecipare?

Tutti i lavoratori disoccupati o inoccupati.
In alcuni corsi è prevista la partecipazione anche di adulti occupati.

Quanto costa iscriversi al corso?

Non è prevista nessuna quota di partecipazione. La partecipazione al corso è gratuita.

Che tipi di corsi si tratta?
  • Corsi annuali o biennali mirati a una qualifica di base o a una specializzazione
  • Corsi post qualifica, post diploma e post laurea
  • Corsi mirati ad un'abilitazione professionale
  • Corsi integrati finalizzati al rientro nell’istruzione secondaria superiore (POLIS) e all'acquisizione di un diploma e una qualifica professionale
  • Corsi destinati esclusivamente a soggetti svantaggiati (giovani a rischio, minori e adulti detenuti, disabili, immigrati) che rilasciano una frequenza, più raramente una qualifica qualifica o specializzazione.
Quali titoli rilasciano?
  • frequenza con profitto
  • attestati di qualifica o di specializzazione
  • abilitazione professionale o patente di mestriere

I titoli rilasciati variano in base al corso formativo.

In quali ambiti professionali si indirizzano i corsi?

Meccanica, impiantistica, turismo e ristorazione, commercio, cultura, tecnologie informatiche, agro alimentare, servizi alla persona…

Dove trovare le informazioni sui corsi?

Per visualizzare l'elenco dei corsi approvati e finanziati per l’anno 2013/2014, puoi consultare la Banca dati delle opportunità formative.

Con questo strumento informatico puoi conoscere:
Il programma didattico, i prerequisiti di ingresso al corso, i contenuti didattici e i riferimenti delle agenzie formative.

Guida per l’utizzo del Catalogo
  • Scegliere la tipologia di ricerca: cliccare ricerca
  • Al campo destinatari inserire: disocuppato
  • Tipologia di corso: corsi finanziati con fondi pubblici – Mercato del Lavoro
  • Provincia sede del corso: Torino o la Provincia che si valuta come più funzionale alle proprie esigenze
  • Area di interesse: informatica, lingue, arte…
  • Parola chiave del titolo: specificare ad esempio per “ambiente” (campo facoltativo)
  • A questo punto premere: ricerca
  • Viene visulizzato l’elenco dei corsi suddivisi per titolo.
  • Cliccando sul titolo, è possibile trovare il riferimento della/e Agenzie Formative che organizzano quella tipologia di corso.
  • Per avere il dettaglio del singolo corso cliccare sull’Agenzia:
    Titolo – Descrizione del profilo professionale – prerequisiti di ingresso- scolarità minima- destinatari- obiettivi specifici ( le competenze professionali che si acquiscono nel corso)- focus di valutazione ( contenuti/programma del corso)- ore di formazione a distanza FAD- - costo indicativo a carico dell’allievo: zero (sempre gratuito) – durata in anni: annuale/biennali – durata in ore: ad es. 1000 ore – fascia oraria: diurno- preserale- stato del corso: iniziato o da iniziare- data di inizio e di fine- tipo di certificazione: qualifica/specializzazione/frequenza.
Corsi per apprendisti

Sono percorsi collegati all'attivazione di un contratto di lavoro di apprendistato.
L’apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione ed all'occupazione dei giovani per i quali il datore di lavoro, a fronte di vantaggi contributivi e fiscali, è tenuto ad erogare all’apprendista, come corrispettivo della prestazione lavorativa, oltre alla retribuzione una specifica formazione professionale.
Il contratto di Apprendistato è disciplinato dal Decreto Legislativo 14 settembre 2011, n. 167 – Testo Unico dell’apprendistato

Le tipologie sono le seguenti:

  1. apprendistato per l'acquisizione della qualifica o diploma professionale (15-24 anni)
  2. apprendistato professionalizzante/contratto di mestiere (18-29 anni, 17 anni se in possesso di qualifica professionale)
  3. apprendistato di alta formazione e di ricerca (18-29 anni).

La Provincia di Torino finanzia la formazione di base prevista dal contratto di apprendistato professionalizzante, erogata sul territorio dagli enti di formazione inseriti nel Catalogo Provinciale dell’Offerta Formativa.

La Regione Piemonte gestisce le attività legate alle altre 2 tipologie di apprendistato.

Corsi riconosciuti

Si tratta di corsi di formazione riconosciuti, ma non finanziati dalla Provincia, rivolti sia ad occupati sia a disoccupati.
Sono realizzati da Agenzie formative o da soggetti privati accreditati che rispettano gli standard formativi stabiliti dalla Regione Piemonte. Possono rilasciare un attestato di qualifica professionale o un'abilitazione professionale o un'idoneità professionale.

Tra i corsi riconosciuti puoi trovare i corsi regolamentati da specifiche normative di settore.

Dove trovare le informazioni sui corsi?

Per visualizzare l'elenco dei corsi riconosciuti, puoi consultare Sistema Piemonte.

Con questo strumento informatico puoi conoscere
Il programma didattico, i prerequisiti di accesso al corso, i riferimenti delle agenzie formative.

Guida per l’utilizzo del Catalogo
  • Scegliere la tipologia di ricerca: cliccare ricerca
  • Campo destinatari: per visualizzare l'offerta completa bisogna effettuare due ricerche; la prima selezionando "occupato", la seconda selezionando "disoccupato"
  • Tipologia di corso: corsi non finanziati, ma riconosciuti dalle Province, totalmente a carico dell'allievo
  • Provincia sede del corso: Torino o la Provincia che si valuta come più funzionale alle proprie esigenze
  • Area di interesse: specificare ad esempio “protezione dell’ambiente” (campo facoltativo)
  • Parola chiave del titolo: specificare ad esempio per “acconciatore” (campo facoltativo)
  • A questo punto premere: ricerca
  • Viene visualizzato l’elenco dei corsi suddivisi per titolo.
  • Cliccando sul titolo, è possibile trovare il riferimento della/e Agenzie Formative che organizzano quella tipologia di corso.
  • Per avere il dettaglio del singolo corso cliccare sull’Agenzia:
    Titolo – Descrizione del profilo professionale – prerequisiti di ingresso- scolarità minima- destinatari- obiettivi specifici ( le competenze professionali che si acquiscono nel corso)- focus di valutazione ( contenuti/programma del corso)- ore di formazione a distanza FAD- - costo indicativo a carico dell’allievo – durata in anni: annuale/biennale – durata in ore: da 16 a 1800 – fascia oraria: diurno- preserale-serale stato del corso: iniziato o da iniziare- data di inizio e di fine- tipo di certificazione: qualifica, specializzazione, idoneità, abilitazione professionale, frequenza con profitto.
Corsi serali statali per il diploma o la qualifica

Con i corsi serali è possibile ottenere il diploma di scuola secondario di secondo grado (diploma di maturità) o la qualifica professionale.
I titoli di studio rilasciati dai corsi serali hanno lo stesso valore di quelli che si ottengono nei corsi tradizionali diurni.

a chi si rivolgono
  • Può iscriversi ai corsi serali chi ha un'età di almeno 18 anni ed è in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media).
  • Chi possiede già un diploma di scuola superiore o ha interrotto gli studi, può presentare le pagelle per una valutazione dei crediti scolastici riconoscibili.
  • In alcuni casi è possibile seguire percorsi abbreviati (tre anni) per il conseguimento del diploma.
    Sono riconosciuti crediti scolastici e formativi per: attività lavorative coerenti con il proprio percorso formativo, attestati di formazione professionale, percorsi di autoformazione.
quanto costano
  • I corsi serali sono gratuiti; è richiesto il pagamento della tassa di iscrizione statale, di circa 21 euro, e di una tassa di istituto, variabile in base alla scuola.
    Possono essere previste esenzioni per merito e per reddito.
  • Chi ha la cittadinanza straniera è esonerato dal pagamento delle tasse scolastiche.
durata
  • La durata è variabile in base al percorso scelto;
  • la durata dei percorsi può essere ridotta, anche significativamente, in funzione dei crediti riconosciuti.
orari
  • I corsi si svolgono prevalentemente dalle 18 in poi; alcuni istituti attivano anche corsi in orario pomeridiano.
dove iscriversi
  • le iscrizioni si ricevono presso la segreteria della scuola.
progetti e percorsi attivati in alcune scuole
  • Percorsi integrati con la formazione professionale o con i CTP per il conseguimento di una qualifica o della licenza media;
  • progetto Sirio: percorsi che, con il riconoscimento di crediti per precedenti esperienze formative e lavorative, possono permettere di accorciare la durata del corso di studi;
  • progetto Polis: percorsi brevi per l'accompagnamento al terzo o al quinto anno dell'istruzione secondaria superiore svolti in collaborazione con la formazione professionale e/o i CTP.

Elenco delle scuole con corsi serali

Percorsi Polis per ottenere il diploma di scuola superiore di secondo grado (diploma di maturità) e una qualifica professionale

I percorsi POLIS sono "Percorsi di Orientamento Lavorativo e Istruzione Superiore" aperti a tutti gli adulti, italiani e stranieri, che vogliono prendere un diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità).
Il progetto POLIS è un percorso integrato tra scuola e formazione che permette di:

  • avere riconosciuti - come crediti - i percorsi formativi che hai fatto in Italia o nel tuo paese di origine e le tue competenze professionali;
  • prendere un diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità) in tre anni di corso invece di cinque;
  • prendere una qualifica di formazione professionale, coerente con l'indirizzo del percorso scolastico, utile per il tuo inserimento nel mondo del lavoro;
  • frequentare un percorso con un orario ridotto: l'orario di frequenza è di circa 600 ore all'anno.

Le lezioni normalmente sono in orario preserale o serale, ma in qualche caso le lezioni si svolgono al mattino per facilitare la partecipazione delle donne.

Per informazioni puoi telefonare o andare presso i Centri Territoriali Permanenti (CTP).

Altre opportunità formative

Ultimo aggiornamento: 26/02/2014

 



Informazioni per...