AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

GITAC

Ambiti di pregio

Ti trovi in: presentazione


AMBITI DI PREGIO NATURALISTICO, AMBIENTALE, STORICO-CULTURALE E PAESAGGISTICO

L'Osservatorio ha l'obiettivo di raccogliere, documentare e diffondere le informazioni sui caratteri naturalistici, ambientali, storico-culturali e paesaggistici della Provincia di Torino e sul loro assetto territoriale.
A tal fine acquisisce, raccoglie ed integra le diverse informazioni qualitative e quantitative sulle potenzialità naturali e paesistiche e dei beni storico-culturali del territorio provinciale.

Il rilievo di base è stato condotto nel corso degli anni dalla Provincia, talora attraverso collaborazioni specialistiche di approfondimento; gli studi condotti hanno sottolineato il riconoscimento della componente paesaggistica, quale strumento privilegiato di lettura critica del territorio: individuare e definire il paesaggio, o meglio i paesaggi, valutarne le prerogative, comprenderne i meccanismi di evoluzione, stabilirne le sensibilità e le vulnerabilità rispetto alle azioni antropiche, consente di disporre di nuovi elementi per la conoscenza dei territori, sollecitare nuove attenzioni alla qualità degli ambienti, fornire nuove chiavi di lettura per valutare l'immagine della città e del territorio.

L'osservatorio focalizza la sua attenzione su quelle porzioni di territorio particolarmente qualificate dal punto di vista ambientale:

  • poiché caratterizzate da elevata integrità naturalistica o per la rarità delle caratteristiche di flora e fauna;
  • poiché individuate quale bene di interesse collettivo, che necessita di essere salvaguardato e preservato da alterazioni che ne snaturino le caratteristiche originarie;
  • le aree agricole periurbane, che ricoprono un ruolo di importanza fondamentale nella riduzione dell'inquinamento atmosferico ed acustico.

L'osservatorio integra le informazioni con le conoscenze strutturate sul patrimonio dei beni culturali ed ambientali oggetto di rilievi e studi condotti dalla Provincia di Torino e dalla Regione Piemonte.
L'osservatorio si propone quale strumento di supporto nei processi di programmazione e di attuazione delle politiche ambientali, territoriali, di tutela e valorizzazione turistica del territorio (Piano dei Parchi, Pianificazione Territoriale ed Ambientale, programmi e progetti di valorizzazione).

torna su^

Ultimo aggiornamento: 12/12/2006

 




Utilità