AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Info sul sito

RSS: istruzioni per l'uso


Sei in: Home > Info sul sito > RSS: istruzioni per l'uso


Gli RSS della Provincia di Torino

Cosa sono gli RSS

L'RSS è un sistema recente che permette di distribuire "con estrema semplicità" i contenuti di un sito web, di riaggregarli e presentarli sotto altre forme. La caratteristica principale degli RSS è che permettono di ricevere gli aggiornamenti del sito senza bisogno di visitare continuamente il sito stesso, in quanto specifici programmi riescono a leggere tutti gli RSS che interessano, aggregandoli in un unico raccoglitore di notizie.

Spesso si parla anche di feed RSS, cioè di un sistema che automaticamente aggiorna le notizie "alimentando" il file RSS. I feed RSS vi permettono di essere avvisati quando un sito aggiunge dei nuovi contenuti, senza dover visitare il sito. Ovviamente, per consultare gli approfondimenti delle notizie, appositi link porteranno i navigatori sul sito originario.

Per poter utilizzare i feed RSS vi serve un newsreader: si tratta di un programma, un software, che controlla per voi tutti i feed RSS che vi interessano e vi avvisa quando ci sono nuovi contenuti, mostrandoveli.

Trovare i feed RSS

I siti web che dispongono di feed RSS li segnalano ai lettori in vari modi, ma esistono alcuni standard:

  • un'icona arancione con scritto RSS
  • un'icona arancione con un logo a onde
  • una pagina dedicata a raccogliere tutti i feed, come quella che state leggendo

Per abbonarvi a un feed RSS è sufficiente copiare il link associato alle icone (o riportato nelle pagine di riepilogo) e incollarlo nel vostro newsreader.

I browser web più moderni (Safari, Firefox, Opera, Chrome, le ultime versioni di Internet Explorer) sono in grado di riconoscere autonomamente la presenza di feed RSS nelle pagine e la segnalano aggiungendo una piccola icona colorata accanto all'indirizzo della pagina. Basta cliccare su questa icona per abbonarsi al feed RSS.

Usare un newsreader

Sono molti i newsreader a disposizione in rete: si va dai programmi che si scaricano e si installano sul vostro computer, a quelli che si possono utilizzare online senza bisogno di installare niente. Alcuni sono gratuiti, altri a pagamento. La sostanza è che non importa quello che scegliete, il principio di funzionamento è sempre lo stesso e segue questo schema:

  • copiate l'indirizzo del feed e incollatelo nel vostro newsreader (ognuno ha le sue impostazioni, ma sono tutte simili)
  • il newsreader, a intervalli regolari, controllerà gli aggiornamenti del sito
  • quando arriveranno nuovi contenuti vi arriverà una notifica e potrete leggerli direttamente dal newsreader
Alcuni esempi di newsreader

Per un elenco esaustivo di newsreader è utile fare una piccola ricerca su Google.

Ci limitiamo qui a suggerirvene alcuni, gratuiti per le piattaforme più diffuse:

 

Ultimo aggiornamento: 22/12/2011