AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Istruzione, formazione e orientamento

Servizi didattici CeSeDi


Sei in: Home > Istruzione, formazione e orientamento > Servizi didattici CeSeDi > Centro Transfrontaliero di Documentazione pedagogica > P.E.E.F. (Polo d'Eccellenza Educazione e Formazione)


P.E.E.F. (Polo d'Eccellenza Educazione e Formazione)

Français
La Provincia di Torino e il progetto PEEF

La Provincia di Torino, partner n.7, attraverso il Centro Transfrontaliero di Documentazione Pedagogica del CESEDI, partecipa al progetto PEEF (Polo d'eccellenza educazione e formazione, ALCOTRA 2007-2013) con l'attività 2 di accompagnamento di progetti pedagogici culturali, ambientali, sportivi, attraverso un rafforzamento delle conoscenze linguistiche.
Mette a disposizione delle scuole il proprio materiale didattico e il sito bilingue Italiano/Francese del Centro Transfrontaliero, con l'obiettivo di superare l'effetto frontiera e promuovere l'esigenza di una cittadinanza europea concretamente vissuta e praticata dalle nuove generazioni, attraverso il multilinguismo e il dialogo interculturale.

Sulla scorta di quanto avviato con il precedente Interreg, si pone a sostegno delle attività svolte dalla rete scolastica "La Scuola del vicino", mediante l'acquisto dei beni e dei materiali didattici richiesti dalle scuole in base alle cinque tematiche da queste sviluppate (linguaggi giovanili e video, patrimonio lingua-teatro, scrivere il territorio, primavera dei poeti, apprendere ad apprendere).
Mette inoltre a disposizione della rete i locali e le attrezzature della sede di Via G. Ferrari, anche per l'organizzazione di stage ed incontri con le scuole francesi.

In sinergia con L'Ufficio Scolastico Regionale Piemontese intende realizzare una banca dati delle scuole impegnate in progetti europei, anche al fine di favorire i contatti transfrontalieri e la ricerca di partner per progetti e scambi.

La Provincia di Torino ha il compito di organizzare incontri di promozione e disseminazione delle attività transfrontaliere condotte dai vari soggetti presenti sul territorio.

E' tra gli organizzatori del seminario "I giovani e la cultura. Più competenze, meno dispersione" del 20, 21, 22 marzo 2012 con i seguenti obiettivi:

  • promuovere il Centro Transfrontaliero di documentazione pedagogica del CESEDI, inaugurato nel novembre 2005 insieme al corrispondente CRDP Savoie di Chambery, per favorire la cooperazione transfrontaliera e la dimensione sovranazionale dell'educazione, supportando e diffondendo le azioni condotte dalle scuole.
  • presentare la piattaforma informatica messa a punto per la raccolta dei dati relativi alle scuole che hanno svolto e/o intendono avviare attività e progetti europei.
  • divulgare, in qualità di ente istituzionale territoriale, i risultati delle attività realizzate dalle scuole appartenenti alla rete "La Scuola del vicino", al fine di stimolare nuove iniziative volte alla formazione/diffusione nei giovani della dimensione europea del cittadino, incoraggiare lo scambio di buone pratiche e la comparazione dei sistemi educativi.
Referente del progetto PEEF per la Provincia di Torino

Francesca Indelicato
Tel. 011.861.6572 - Fax 011.8616689
E-mail: francesca.indelicato@provincia.torino.it

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2012



Info per operatori