AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Istruzione, formazione e orientamento

Servizi didattici CeSeDi


Sei in: Home > Istruzione, formazione e orientamento > Servizi didattici CeSeDi > SIS Piemonte > Elenco completo schede > Area Linguistica Letteraria e Scienze Umane: LL.22


AREA LINGUISTICA LETTERARIA E SCIENZE UMANE: LL.22

Titolo Per una didattica della filosofia: dal testo "supporto" al testo "fonte"
Autore Patrizia SAVOINI
Ambito disciplinare A036
Livello (per le lingue straniere, riferimento QUERC)  
Contesto Liceo Scientifico - tecnologico. Classe III
Il percorso può essere utilizzato in generale in ogni classe terza di qualsiasi indirizzo, in cui si insegni filosofia.
Finalità
  • Favorire l'acquisizione dei principali contenuti inerenti la svolta umanistica attraverso l'enucleazione dei nodi concettuali più significativi tratti dalla lettura diretta dei testi
  • Promuovere il dibattito e il confronto di idee
Metodologie specifiche
  • Lezione frontale partecipata
  • Lezione interattiva-dialogica
Introduzione al lavoro

Il percorso propone un'esperienza di didattica attiva nell'ambito dell'insegnamento della filosofia in cui gli studenti sono chiamati a dialogare con il loro docente dopo la lettura del testo. In questo modo la lezione è caratterizzata dalla discussione e dal confronto fra studenti e insegnante, preziosa guida per riflettere insieme sulle diverse interpretazioni. Tale modalità di lezione favorisce la motivazione allo studio perché tutti sono protagonisti, anche i testi affrontati, che rivivono nella loro attualità proprio attraverso le riflessioni incrociate in aula e il dibattito che ne segue.
La presentazione mette in evidenza la significatività di tale pratica didattica ed una bibliografia di riferimento ne permette l'approfondimento, mentre nella conclusione sono presenti alcuni suggerimenti per il recupero.

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2012



Info per operatori