AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Europa e cooperazione > ANNO 2008: Buon compleanno Europe Direct


Buon compleanno Europe Direct
Lo Sportello per l'informazione europea della Provincia festeggia i dieci anni di attività

PRESENTAZIONE

Dieci anni in prima linea per portare l'Europa in Italia: lo Europe Direct Torino festeggia il suo primo decennale di sportello per l'informazione europea. Nato su iniziativa della Provincia di Torino con il nome di Info Point, lo sportello fa parte di una rete di centri ufficiali che conta circa 700 punti in tutta Europa, istituiti direttamente dalla Commissione europea allo scopo di diffondere l'informazione sull'Unione europea a livello locale.
In questi dieci anni sono passate dallo sportello 26.745 persone, hanno partecipato alle attività nelle scuole più di 22.000 ragazzi, sono state distribuite più di 140.000 pubblicazioni, e sono stati organizzati oltre 500 incontri di informazione e formazione, per studenti, insegnanti, amministratori pubblici, professionisti, associazioni, imprese, lavoratori e giovani in cerca di lavoro.
"Con un unico obiettivo: avvicinare l'Europa ai cittadini" spiega l'assessore provinciale alle relazioni internazionali Aurora Tesio "dal 1998 infatti il Centro Europe Direct fornisce al pubblico informazione aggiornata sull'Europa, facilita e promuove la conoscenza delle normative e politiche comunitarie e delle opportunità messe a disposizione dall'Unione per enti, associazioni e cittadini".
L'attività dello Europe Direct si svolge sia attraverso lo sportello, ubicato in via Carlo Alberto 14/a a Torino, sia con un fitto calendario di iniziative rivolte alle scuole e ai Comuni. Lo scorso anno, per esempio, sono state coinvolte 150 classi, per un totale di oltre 3.500 studenti, in percorsi di avvicinamento a una più approfondita conoscenza dell'Europa, attraverso interventi didattici, ludici e partecipativi con bambini e ragazzi delle scuole di tutto il territorio provinciale, avvalendosi anche di strumenti di animazione appositamente ideati e creati dal Centro, per le diverse classi di età. Parallelamente il Centro è stato impegnato nell'attività di informazione sul programma di apprendimento permanente – Llp (sostituto del Programma Socrates) per offrire a insegnanti e dirigenti scolastici un approfondimento sulle azioni previste per i programmi settoriali e sulle modalità di partecipazione per ottenere fondi europei rivolti al mondo dell'istruzione, in particolare per mobilità e formazione all'estero.
Analogamente, per quanto riguarda i Comuni, è stato sviluppato un percorso specifico dedicato alle amministrazioni comunali della provincia, volto a rafforzare la conoscenza delle tematiche europee e delle opportunità che l'Europa offre e propone ai cittadini. A questa inziativa hanno aderito, nel 2007 i comuni di Bricherasio, Chivasso, Ciriè, Collegno, Giaveno, Moncalieri, Nichelino, None, Orbassano, Settimo Torinese, Vinovo e Venaria Reale.
I festeggiamenti per il decennale dello Europe Direct si svolgeranno il 10 settembre, a partire dalle ore 16, con giochi per i più piccoli, la proiezione di video di Taglia 25 (video realizzati da giovani sulle tematiche dell'allargamento europeo), un'animata caccia al tesoro e l'inaugurazione del restyling dello sportello di via Carlo Alberto.

Per informazioni
Europe Direct
Via Carlo Alberto 14/a Torino
Tel. 011 8615430
infoeuropa@provincia.torino.it

(9 settembre 2008)