AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Ambiente > ANNO 2008: Risparmio energetico in 6 parole




RACCONTARE IL RISPARMIO ENERGETICO IN 6 PAROLE
Premiate le classi che hanno partecipato al concorso web a tema ambientale

PRESENTAZIONE

Le tre classi torinesi che hanno partecipato al concorso web a tema ambientale “Raccontare il risparmio energetico in 6 parole”, lanciato dalla Provincia di Torino, sono state ricevute lunedì 21 aprile a Palazzo Cisterna dal presidente Antonio Saitta e dall'assessore alle Risorse idriche e qualità dell'aria Dorino Piras. Il concorso era nato con l'adesione dell'Ente alla giornata del risparmio energetico promossa dalla trasmissione radiofonica Rai Caterpillar per ricordare l'entrata in vigore del protocollo di Kyoto.

I ragazzi, accompagnati dai loro insegnanti, appartengono alle classi 1^ e 3^ G della scuola media statale Camillo Olivetti e alla 2^ L della scuola media statale A. Palazzeschi. “La vostra partecipazione al concorso – così li ha salutati il presidente Saitta – è per noi motivo di grande soddisfazione, perché testimonia della vostra sensibilità al tema dell'ambiente. Noi amministratori abbiamo la responsabilità di consegnare a chi viene dopo di noi un ambiente migliore e lo facciamo promuovendo la raccolta differenziata, il risparmio energetico e la lotta all'inquinamento ambientale. Contiamo che la sensibilità da voi dimostrata si estenda alle vostre famiglie perché tutti insieme possiamo collaborare per un futuro migliore”. I ragazzi, accompagnati ad una breve visita alle sale auliche del palazzo, al termine hanno ricevuto in omaggio una maglietta con il logo della Provincia.

(22 aprile 2008)