AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Turismo > ANNO 2008: A piedi tra le nuvole


Logo A piedi tra le nuvole


A piedi tra le nuvole
Colle del Nivolet - Parco Nazionale del Gran Paradiso

PRESENTAZIONE

Il Nivolet è uno splendido pianoro di torbiere e ambienti umidi a 2500 metri di altitudine, disegnato dai meandri della Dora.
Da sempre meta di ciclisti ed escursionisti, negli ultimi anni - specie nelle domeniche estive - il Nivolet si trasformava sempre più spesso in un grande parcheggio ad alta quota.
In alternativa a questo utilizzo, incompatibile con le finalità di un parco, è stato avviato un progetto che, accanto alla regolamentazione del traffico, prevede il rilancio dell'intera area con proposte turistiche di qualità.
Tutte le domeniche dal 13 luglio al 31 agosto 2008 e a ferragosto gli ultimi sei chilometri di strada sono chiusi al traffico automobilistico privato.
Si possono percorrere a piedi, in bici o in navetta. Senza l'inquinamento dell'aria e da rumore prodotto dalle auto, questi ambienti sono un vero paradiso, con paesaggi, profumi e colori che non hanno nulla da invidiare a mete lontane. Fino al Lago Serrù si può salire con la propria auto, oppure utilizzare la navetta che parte da Ceresole Reale, con numerose fermate lungo il tragitto.
L'edizione 2008 del programma "A piedi tra le nuvole" è dedicata al silenzio, un grande valore che mai come in alta montagna può essere compreso e assaporato. Il Parco ti invita a partecipare alle attività proposte, in particolare dalle guide, tutte le mattine delle domeniche, in calendario: un modo nuovo per entrare in contatto con la natura, rilassare la mente e lo spirito, vivere emozioni inaspettate.

Per informazioni
Segreteria Turistica del Parco
dal mercoledì al venerdì
dalle 9 alle 12
Tel. 011.8606233
E-mail: info@pngp.it

(14 luglio 2008)