AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Ambiente > ANNO 2009: Premio Legambiente alla Provincia


PREMIO ALLA PROVINCIA DI TORINO NEL CONCORSO DI LEGAMBIENTE
PER LE INNOVAZIONI VERDI
"Acquisti pubblici ecologici" è il progetto vincente

PRESENTAZIONE

Il progetto Acquisti pubblici ecologici (APE) dell’assessorato all’Ambiente della Provincia di Torino si è classificato al primo posto nella nona edizione del “Premio all’innovazione amica dell’ambiente” di Legambiente, sezione Tecnologie verdi e Green procurement.
Il premio è stato consegnato giovedi 26 novembre a Milano.
Si tratta di un progetto varato dalla Provincia di Torino nel 2003, in collaborazione con Arpa Piemonte. L’obiettivo, definito nell’Agenda 21 provinciale e nel Piano strategico provinciale per la sostenibilità, è quello di promuovere la diffusione di prodotti e metodi di produzione con un ridotto impatto ambientale.

Gli enti e le associazioni che aderiscono al progetto APE (37 fra Comuni e Comunità montane, l’Università di Torino, enti parco, consorzi di servizi pubblici, agenzie per lo sviluppo del territorio, associazioni culturali, una Camera di commercio, una scuola e un presidio sanitario) si impegnano a utilizzare criteri ecologici nell’acquisto di diversi beni e servizi per i propri uffici:

  • autoveicoli
  • mobili
  • attrezzature informatiche
  • carta per fotocopie e pubblicazioni
  • carta stampata
  • alimenti e servizi di ristorazione
  • servizi di pulizia
  • costruzione e ristrutturazione di edifici
  • eventi e seminari
  • compost
  • energia elettrica
Alcuni dati

Il settore degli approvvigionamenti pubblici rappresenta il 16% del Pil dell'Unione Europea. Nel corso del 2008 il volume di spesa per acquisti verdi della Rete APE è stato di oltre 17 milioni di euro, con un incremento rispetto al 2007 di 2 milioni e mezzo di euro.
La principale voce di spesa della Rete riguarda i servizi di ristorazione (38%), seguiti dai servizi di pulizia (29%) e dalle attrezzature informatiche (13%).

(27 novembre 2009)