AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Istituzionale > ANNO 2009: Processo Eternit


Sentenza Eternit, Saitta: "Un rosario infinito, abbiamo rivissuto un dramma collettivo"
Oltre 23.500 gli utenti che si sono collegati alla diretta trasmessa dal web della Provincia


PRESENTAZIONE



"Un rosario infinito. Tutti rigorosamente in piedi abbiamo ascoltato in silenzio per lunghe ore i nomi di migliaia di vittime e i nomi dei loro parenti, intere famiglie colpite dall’amianto. Quei cognomi provenienti da tutta Italia ci hanno fatto rivivere un dramma collettivo a cui l’esemplare sentenza emessa dal Tribunale di Torino ha finalmente contribuito a rendere giustizia, dopo che per decenni l’allarme amianto è stato sottovalutato".
Il presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta, presente in Aula alla lettura della sentenza da parte del dott. Giuseppe Casalbore, commenta così la conclusione del processo Eternit.
"Dobbiamo dire con forza che il cammino della giustizia per le vittime dell’amianto oggi è cominciato davvero, non si è certo concluso" sottolinea Saitta.
La Provincia di Torino è stata ammessa al risarcimento come parte civile.
Il sito dell'Ente ha trasmesso in diretta anche l'ultima udienza e la lettura dell'intera sentenza. Sono 23.531 gli utenti che si sono collegati allo streaming.


Oggi, lunedì 13 febbraio la Provincia di Torino ha messo a disposizione la diretta in streaming dell’udienza finale del primo grado del processo Eternit.
Si tratta di un servizio che la Provincia - parte civile nel processo fin dal novembre 2008 con l’avvocato Alberto Mittone - ha offerto sin dal dicembre 2009: ad oggi le ore di diretta trasmesse on line sono state 462.
E’stato inoltre possibile seguire l’udienza in diretta anche dal sito del quotidiano La Stampa grazie ad un’intesa con il nostro Ente.

"Abbiamo scelto di testimoniare la nostra solidarietà alle vittime dell’amianto - ha sottolineato il presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta - anche attraverso collaborazioni simboliche, ma significative proprio come la diretta su internet e l’accoglienza nel nostro auditorium in corso Inghilterra di centinaia e centinaia di studenti. Sono 300 i ragazzi giunti da Casale Monferrato e Bologna".

(13 febbraio 2012)