AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Cultura > ANNO 2009: Suoni d'inverno


Atmosfere natalizie con "Suoni d’inverno"
La musica di Organalia nelle chiese di Torino, Chivasso, San Benigno Canavese e Vigone

PRESENTAZIONE

Organalia - Suoni d'Inverno, una rassegna racchiusa nel periodo natalizio per valorizzare le chiese considerate monumenti significativi del territorio provinciale e di Torino, dotate di organi di particolare pregio.

A Torino i primi due concerti si sono svolti nella Chiesa Confraternitale del S.S. Sudario, dotata di un organo Collino (1858 - 1859) appena restaurato, con due interpreti ben conosciuti dal pubblico appassionato di musica organistica: Antonio Frigè, organista milanese e il trombettista novarese Gabriele Cassone, sabato 26 dicembre 2009, alle ore 16; mentre all'Oratorio di San Filippo, domenica 27 dicembre 2009, sempre alle ore 16, si sono esibiti due fuoriclasse del repertorio barocco, entrambi stranieri ma residenti a Bologna: l'organista Liuwe Tamminga e il cornettista Doron Sherwin.

Nel Tempio Valdese l'organista fiorentino di nascita e parmigiano d'adozione Stefano Innocenti ha suonato alle ore 16 di martedì 5 gennaio 2010;
mentre la Chiesa parrocchiale della Madonna degli Angeli, mercoledì 6 gennaio, sempre alle ore 16, ha visto all'opera l'organista olandese Jacques van Oortmerssen.

Nel territorio provinciale sono stati scelti:

  • il Duomo di Chivasso (1429)
  • la Chiesa abbaziale di San Benigno Canavese (1003 - 1770)
  • la Chiesa parrocchiale di Santa Maria del Borgo a Vigone (1832)

In questi splendidi edifici di culto sarà realizzato il progetto di decentramento con la collaborazione dell'Accademia Corale Stefano Tempia, una delle più antiche istituzioni musicali torinesi, fondata nel 1878, che eseguirà di Handel alcune significative composizioni: Music for the Royal fireworks del 1749, scritta per festeggiare il trattato di Aix-La Chapelle che sancì la conclusione della guerra di Successione austriaca, il Dettingen Anthem e il Dettingen Te Deum che il musicista tedesco scrisse in occasione della Vittoria di Dettingen il 27 giugno 1743.

I tre concerti si sono svolti, con inizio alle 21.15:

  • venerdý 11 dicembre 2009 a Chivasso
  • sabato 9 gennaio 2010 a San Benigno Canavese
  • domenica 10 gennaio 2010 a Vigone

(11 gennaio 2010)