AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Viabilitā > ANNO 2009: Viabilitā provinciale


VIABILITA' PROVINCIALE:
COME INTERVENIAMO NEL PERIODO INVERNALE

PRESENTAZIONE

La Provincia di Torino dispone di una rete stradale molto ampia, di oltre 3000 chilometri. Ad ogni stagione invernale viene programmata una manutenzione di sgombero neve e di prevenzione dal gelo che prevede, 24 ore su 24 per il periodo dal 1° novembre al 30 aprile (per alcune tratte stradali situate in alta quota dal 15 ottobre al 15 maggio), la transitabilitā in condizioni di sicurezza che comprende:

  • un trattamento preventivo antigelo con ausilio di sale e/o sabbione
  • lo sgombero neve
  • un servizio di sorveglianza e di assistenza al transito.

L'organizzazione del servizio invernale fornisce un servizio in grado di intervenire efficacemente in occasione di nevicate, per garantire una corretta fruizione della rete stradale durante tutta la stagione grazie all'utilizzo del parco mezzi, di attrezzature e personale.
Il numero di mezzi attrezzati su ogni tratta stradale viene fissato in funzione delle caratteristiche del percorso e consiste nello spargimento di materiali diversi, quali cloruri (principalmente di sodio e in caso di emergenza calcio e magnesio), miscele (cloruri e graniglie), inerti (solo graniglie), in misura adeguata per garantire la sicurezza in particolare in occasione della formazione di strati di ghiaccio.

Questi i consumi di salgemma negli anni scorsi:

2003/2004 t. 4.500
2004/2005 t. 5.300
2005/2006 t. 7.700 (olimpiadi - nevicate cospicue mese di febbraio)
2006/2007 t. 3.000
2007/2008 t. 4.900
2008/2009 t. 11.000 (periodo in cui si sono succedute grandi nevicate)

Sulle strade provinciali il servizio viene attivato a qualunque ora, diurna o notturna, quando lo strato nevoso raggiunge lo spessore di 5 centimetri nelle zone montane (strade sopra gli 800 metri s.l.m.) e di 3 centimetri nelle zone di pianura e collina ( sotto gli 800 metri s.l.m.), e comunque entro trenta minuti dalla richiesta telefonica di intervento.
Il servizio, come accennato, č garantito 24 ore su 24, anche nei giorni festivi, ogni qualvolta le condizioni meteorologiche lo richiedano, per garantire in ogni momento la continuitā della circolazione stradale e viene svolto ininterrottamente fino al cessare delle condizioni che ne hanno determinato l'inizio.

(23 dicembre 2009)