AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Viabilità > ANNO 2012: Costruzione del nuovo viadotto sulla Provinciale del Pino


AL VIA LA COSTRUZIONE DEL NUOVO VIADOTTO SULLA PROVINCIALE 10 A PINO TORINESE
Il cantiere sarà aperto il 10 aprile nei pressi del traforo.
Durante i lavori saranno possibili disagi causati dalle code nelle ore di punta.


Con la posa dei cartelli che annunciano l'intervento in atto e avvertono dei possibili disagi causati dalle code, la Provincia di Torino dà il via alle operazioni preliminari in vista dell'inizio dei lavori per la costruzione del nuovo viadotto al chilometro 8+900 della strada provinciale 10 nel Comune di Pino Torinese.
Il cantiere aprirà martedì 10 aprile, durerà all'incirca 5 mesi e sarà regolato da un senso unico alternato con impianto semaforico.
I tempi di regolazione del senso alternato sono stati calcolati anche con prove sul campo per garantire le condizioni di sicurezza nella vicina Galleria del Pino.

Cartelli che informano dei lavori saranno anche installati nel Comune di Chieri tra la SP 10 e la SP 128 e a Villafranca d'Asti all'uscita dell'autostrada A21. Sulla medesima autostrada verranno inoltre collocati pannelli a messaggio variabile.

Durante i lavori, sulla SP 10 sarà vietato il transito ai mezzi con portata maggiore di 3,5 tonnellate e con lunghezza superiore ai 7 metri, misura quest'ultima obbligatoria per via della viabilità sul cantiere, che è costituita da un ponte provvisorio adiacente al viadotto da demolire. Per impedire fisicamente il passaggio a tali veicoli saranno costruiti appositi restringimenti e chicane agli incroci tra la SP 10 e la SP 5 nel Comune di Pino e tra la SP 10 e Corso Casale nel Comune di Torino.

Per non rendere troppo difficoltosi gli spostamenti di studenti e lavoratori che percorrono due volte al giorno la strada tra Torino e il Chierese, è stato concordato con il Comune di Pino Torinese di sospendere momentaneamente l'attivazione del cantiere per la realizzazione di una rotatoria all'incrocio tra la Strada dell'Eremo e la SP5.

(03 aprile 2012)