AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Ambiente > ANNO 2013: A scuola camminando


TUTTI I VINCITORI DI
“A SCUOLA CAMMINANDO” 2012-2013

PRESENTAZIONE

Filmato: A scuola camminando: i premiati dell'edizione 2013
Durata: 09' 15"

La scuola d’infanzia Lecchio di Moncalieri per la sezione “Kilometrinsieme”, la scuola primaria di Vaie per la sezione “Piedilinea” e la scuola primaria Frassati di Caprie per la sezione “Patti per camminare”: sono questi i vincitori dell’edizione 2012-2013 di “A scuola camminando”, il progetto di mobilità sostenibile ideato dalla Provincia - nell’ambito del tavolo di Agenda 21 sulla mobilità sostenibile - per diffondere e incentivare, con la collaborazione delle Amministrazioni locali, i percorsi casa-scuola dei bambini, a piedi o in bicicletta, riducendo l’uso dell’automobile.

È stato aggiudicato alla scuola d’infanzia Munari di Gerbole di Rivalta e alla scuola primaria Pellico di Moncalieri il premio “A piedi anche tu?”, dedicato agli istituti che partecipano per la prima volta al concorso.

Inoltre, alla scuola d’infanzia “Don Campagna” di Avigliana è andato il trofeo “A scuola camminando con l’infanzia” (riservato, per l’appunto ai più piccoli), mentre il premio “Locandina”, destinato agli autori della immagine pubblicitaria prescelta dalla giuria per simboleggiare la prossima edizione del concorso è andato alla scuola primaria di Fiorana di Ivrea.

Infine, è risultata vincitrice del nuovo premio “Raccogli-Albero” la scuola Primaria Giulio di San Giorgio Canavese, con l’opera denominata “Il Fruttabosco”: in questo caso si trattava di realizzare un “Albero dei percorsi sicuri casa-scuola” i cui frutti fossero le parole-chiave con cui i bambini e i ragazzi hanno sintetizzato il significato del loro andare a scuola a piedi.

Sono 32 le scuole che hanno partecipato al concorso, di cui 7 per la prima volta. Circa 2300 i bambini che in media hanno preso parte ad ognuna delle giornate del “pedibus”, il che ha permesso un risparmio di emissioni di CO2 reale, considerando che un’auto in media emette 140g/km, di 2,16 tonnellate.

Durante la premiazione, l’assessore all’ambiente Ronco ha ricordato come tutti possono fare qualcosa di concreto per l’ambiente, iniziando dai bambini che sono gli adulti di domani, “andare a scuola a piedi è un’azione concreta e virtuosa, oltre che molto divertente, un cambiamento di abitudini coerente con il principio del rispetto per il nostro habitat”.


LE SCUOLE PREMIATE:
  • Sezione “KILOMETRINSIEME”
    • 1° premio di 1500 euro alla scuola d’infanzia Carlo Lecchio di Moncalieri;
    • 2° premio di 1250 euro alla scuola primaria Gianni Rodari di Sant’Ambrogio di Torino;
    • 3° Premio di 1000 euro alla scuola Primaria Don Milani di Carmagnola.
  • Sezione “PIEDILINEA”
    • 1° premio di 1500 euro alla scuola primaria di Vaie;
    • 2° premio di 1250 euro alla scuola primaria Antonio Gramsci di Robassomero;
    • 3° premio di 1000 euro alla scuola primaria Anna Frank di Avigliana.
  • Sezione “PATTI PER CAMMINARE”
    • 1° premio di 1500 euro alla scuola primaria Pier Giorgio Frassati di Caprie;
    • 2° premio di 1250 euro alla scuola primaria Gandhi di Rivalta di Torino;
    • 3° premio di 1000 euro alla scuola dell’infanzia Bambi di Chivasso.
  • Premio “A SCUOLA CAMMINANDO CON L’INFANZIA” di 250 euro alla scuola d’infanzia “Don Campagna” di Avigliana.
  • Premio “a PIEDI ANCHE TU?” di 250 euro alla scuola d’infanzia Bruno Munari di Gerbole di Rivalta e alla scuola primaria Pellico di Moncalieri.
  • Premio “LOCANDINA” di 250 euro alla scuola primaria di Fiorana di Ivrea.
  • Premio “RACCOGLI-ALBERO” di 250 euro alla scuola Primaria Carlo Ignazio Giulio di San Giorgio Canavese.

(05 giugno 2013)