HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Istituzionale > ANNO 2013: Legalità conviene


LEGALITÀ CONVIENE
DIALOGHI FRA ESPERTI, STUDENTI E CITTADINI


PRESENTAZIONE

Filmato: Legalità conviene
Durata: 10' 13"

Filmato: Legalità conviene - videocomunicato
Durata: 01' 21"

La Provincia di Torino ha aderito anche quest'anno alla giornata contro le mafie.

La Provincia anche quest'anno ha aderito alle manifestazioni, giunte alla 18° edizione, organizzate dall'associazione Libera per la giornata contro le mafie.

"Oggi aderiamo più convintamente che mai - ha commentato il presidente della Provincia Antonio Saitta - alla luce di quanto la cronaca giudiziaria ha rivelato e sta rivelando con l'inchiesta Minotauro che purtroppo vede coinvolte direttamente importanti realtà comunali nel nostro territorio. Serve dare segnali forti, di discontinuità e legalità".

Il gonfalone della Provincia di Torino ha sfilato a Firenze alla marcia nazionale e poi a Torino giovedì 21 marzo all'evento regionale. Quest'anno in particolare la Provincia e Avviso Pubblico hanno condiviso attivamente l'azione di educazione, formazione e sensibilizzazione che Libera porta avanti da anni, realizzando il progetto "La legalità conviene", dialoghi fra esperti, studenti e cittadini per diffondere la cultura dei valori civili, dei diritti e dei doveri.

Si è infine svolto il progetto "Legalità conviene" che ha coinvolto oltre 400 giovani e si è sviluppato su cinque Comuni del territorio: dopo le tappe di Chieri, Chivasso, Moncalieri, Cuorgnè, Rivoli, con la conclusione il 21 marzo a Torino al liceo D'Azeglio.

(22 marzo 2013)