AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Cultura > ANNO 2013: Organalia 2013 - Sensazioni d'Autunno


Organalia - Sensazioni d’Autunno
2500 spettatori per 7 concerti. La rassegna riprenderà il prossimo mese di maggio

PRESENTAZIONE

7 concerti, 2500 spettatori: sono questi i numeri di Organalia 2013 - Sensazioni d'Autunno.
La rassegna organistica della Provincia di Torino, sostenuta fin dal 2002, dalla Fondazione CRT, con il patrocinio di tutti i comuni interessati dal circuito e dal Conservatorio, ha ottenuto un lusinghiero successo già dal 1° concerto che si è tenuto il 10 novembre a Torino per inaugurare il restauro dell'organo Carlo Vegezzi Bossi ubicato nella parrocchiale di Sant'Agostino.

Il pubblico ha seguito con attenzione tutti gli appuntamenti che sono stati sviluppati a Settimo Torinese (inaugurazione del restauro dell'organo), Chivasso, con due concerti, uno alla Blatta l'altro alla Coppina, in collaborazione con Chivasso in Musica, Volpiano (dove Organalia è tornata per la quinta volta), San Mauro Torinese e, per concludere, al Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Torino, con il meraviglioso concerto tenuto il giorno di Santo Stefano da Omar Caput e dai CanaveisanBrass diretti da Ercole Ceretta. E' stata quest'ultima un'occasione davvero speciale che ha permesso agli "aficionados" di Organalia di conoscere il compositore norvegese Kjell Mork Karlsen, presente al concerto e applauditissimo.

Nell'augurare a tutti gli appassionati della Musica classica e, in particolare, a coloro che amano la musica organistica, un felice inizio del 2014, Organalia dà appuntamento per una nuova avventura che si svilupperà a maggio, giugno e luglio.

(30 dicembre 2013)