AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Ambiente > ANNO 2013: Il portale solare della Provincia


Il portale solare della Provincia
per scoprire come risparmiare con le energie rinnovabili

PRESENTAZIONE

Filmato: Presentato il portale solare della Provincia di Torino
Durata: 03' 18"

Dimmi dove abiti e ti dirò quale impianto energetico ti farà risparmiare: è questo uno dei possibili usi del Portale solare della Provincia, un applicativo web  messo a punto nell’ambito del progetto europeo Cities on Power, e cofinanziato dal programma Central Europe, presentato oggi nel palazzo della Provincia di corso Inghilterra nel corso di un incontro dedicato alle Ict per le rinnovabili.

Il portale, che può essere consultato liberamente, è stato messo a punto su un'area di circa 900 km², corrispondente all'incirca all'area metropolitana torinese. I Comuni coinvolti sono circa 50: l'ambito è delimitato a ovest dal Comune di Buttigliera Alta, a nord da Caselle Torinese, ad est da Riva presso Chieri e a sud da Volvera.

Lo strumento si rivolge ai cittadini, i quali possono individuare nella mappa il proprio edificio e simulare l'impatto economico e ambientale dell'eventuale installazione di un impianto fotovoltaico e/o solare termico sul proprio tetto, ma grazie al lavoro di analisi svolto a livello comunale sulle potenzialità solari del territorio metropolitano, può aiutare gli amministratori pubblici a calibrare scelte e investimenti nel settore delle energie rinnovabili.

Il progetto Cities on Power promuove l’uso di fonti energetiche rinnovabili nelle aree urbane delle città di Varsavia e Klagenfurt e delle province di Ravenna e Torino mediante la predisposizione di un piano di azione locale per l’energia sostenibile.

(13 novembre 2013)