AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Turismo > ANNO 2014: Gran Tour 2014


RIPARTE GRAN TOUR: ALLA SCOPERTA DI TORINO E DEL PIEMONTE

Gran Tour

PRESENTAZIONE

Dal 24 maggio prendono il via le visite della VII edizione di Gran Tour, il ciclo di appuntamenti ideato dall’Associazione Torino Capitale e sostenuto da Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT, per scoprire le bellezze, la storia e la cultura di Torino e del Piemonte, fra borghi, città, parchi e riserve naturali.

E’ pieno di novità il Gran Tour del 2014: sono quasi 40 le nuove proposte che arricchiscono il programma creato ed organizzato con la collaborazione di 60 associazioni di volontariato culturale, guide turistiche, associazioni e organizzazioni culturali e turistiche, ecomusei e piani di valorizzazione territoriale. Rinnovata nei contenuti e nelle modalità di visita, l’edizione 2014 propone itinerari pensati per le famiglie con bambini, itinerari più avventurosi immersi nella natura e proposte che completano le visite più tradizionali alla scoperta dell'arte e dell'architettura, delle eccellenze e dei prodotti del territorio. Alcuni itinerari affrontano il tema del lavoro dell’uomo visitando luoghi della memoria di attività antiche e attuali: risaie, mulini, fornaci, villaggi operai, miniere e alpeggi.  Altri percorsi conducono in abbazie e sacri monti, dove si coniugano fede e natura. Come sempre, il programma offre proposte in tutti i giorni della settimana, anche in orario preserale, e arricchisce l’offerta di visite nel periodo estivo in numerose località di montagna.

La prenotazione ai singoli itinerari Ŕ obbligatoria e pu˛ essere effettuata dal 15 maggio per gli itinerari fino al 31 agosto, e dal 15 luglio per gli itinerari dal 1 settembre in poi.

(19 maggio 2014)