banner speciali

Logo Goccia
Due giorni di convegno sull'acqua
Gli enti locali si preparano al World Water Forum di Kyoto


""Programma
freccina7 febbraio
freccina8 febbraio

""Ordine del giorno

""Iniziative

La Provincia di Torino è protagonista nella realizzazione di tre eventi che si terranno a Torino nei giorni 7 e 8 febbraio. Tali eventi rappresentano una tappa importante in preparazione del 3° World Water Forum, che si terra' a Kyoto dal 16 al 23 marzo per discutere e trovare soluzioni ai problemi legati alla gestione, tutela e disponibilita' di acqua a livello internazionale. Tale evento acquista un particolare significato considerato che il 2003 e' stato dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale dell'Acqua Dolce.
A Torino in particolare si e' previsto di riunire gli esperti dell'acqua che potranno e dovranno contribuire alla redazione dei documenti che l'Italia e gli Enti locali porteranno a Kyoto quale espressione delle proprie posizioni sulle tematiche e sulle problematiche relative alla gestione delle risorse idriche.

La giornata del 7 febbraio ("Riunione nazionale per il coordinamento dell'iniziativa di partenariato nell'ambito del Terzo Forum Mondiale sull'Acqua - Kyoto 16- 23 marzo 2003", Centro Convegni Torino Incontra, via Nino Costa , dalle 10 alle 16.30) e' stata voluta dalla task-force interministeriale Ministero degli Affari Esteri - Ministero dell'Ambiente, che e' incaricata di organizzare la sessione che a Kyoto, nella giornata del 21 marzo, e' riservata alla delegazione ufficiale italiana. Nell'ambito delle varie tematiche legate all'acqua su cui si discutera' in ambito Forum Kyoto, l'Italia ha scelto di impegnarsi sull'aspetto della formazione. Anche per questo motivo il MAE ha ritenuto di appoggiarsi, per la realizzazione dell'evento pre-Kyoto, al sistema piemontese (Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Torino), forte della propria esperienza sulla gestione della risorsa acqua anche dal punto di vista della formazione con la Scuola Internazionale sull'Acqua - Hydroaid.
La presidenza della prima parte della giornata e' affidata all'Assessore alle Risorse Idriche ed Atmosferiche della Provincia di Torino Elena Ferro.

La sera del giorno 7 febbraio nella Sala del Consiglio Provinciale, alle 21, la Provincia di Torino, in collaborazione con il Comitato Italiano per il Contratto Mondiale dell'Acqua, organizza un incontro dal titolo "Acqua: dal locale al globale. Proposte e strategie per realizzare il diritto all'acqua per tutti".
A tale tavolo tutti i rappresentanti della societa' civile potranno confrontarsi per unire la propria voce e raccogliere osservazioni ed idee per contribuire ai contenuti dei documenti ufficiali che saranno presentati al 3° World Water Forum.
Il tavolo della serata vedra' riuniti insieme a Elena Ferro (Assessore alle Risorse Idriche ed Atmosferiche della Provincia di Torino) e a Riccardo Petrella (Segretario del movimento internazionale per il Contratto Mondiale per l'Acqua), rappresentanti delle organizzazioni sindacali, del volontariato, dei consumatori e tutti i cittadini che vorranno partecipare.

L'incontro del giorno 8 ("Il ruolo degli enti locali nella promozione del diritto all'acqua e nella gestione sostenibile delle risorse idriche", Centro Congressi Torino Incontra, via Nino Costa 8, dalle 10 alle 18) e' invece promosso ed organizzato dalla Provincia di Torino e da FMCU (Federazione Mondiale Citta' Unite) di cui Mercedes Bresso e' presidente. In questo caso sono le associazioni internazionali di enti locali a riunirsi per definire un documento comune da presentare a Kyoto all'interno di alcune sessioni dell'evento plenario, tra cui quella intitolata "Water and Cities".