AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > Viabilità > ANNO 2007: Nuova circonvallazione a Chieri


Inaugurato a Chieri il nuovo tratto della variante "Fontaneto"
Aperto al traffico dopo la cerimonia con il presidente Saitta, l'assessore Campia e il sindaco Gay

PRESENTAZIONE

Filmato: Aperto un nuovo tratto della circonvallazione di Chieri
Durata: 02' 34"

Ingrandisci

Taglio del nastro

Taglio del nastro nella mattinata del 12 dicembre a Chieri per l'apertura al traffico della nuova variante in localitÓ Fontaneto. Alla cerimonia erano presenti il Presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta, l'assessore provinciale alle Grandi Infrastrutture Franco Campia, il vicepresidente del Consiglio provinciale Giuseppe Cerchio. A fare gli onori di casa il sindaco di Chieri Agostino Gay e alcuni amministratori della zona.
La nuova strada collega le Provinciali 128 e 122 e contribuisce ad alleggerire il centro abitato da gran parte del traffico pesante da e per Cambiano, servendo in maniera adeguata la nuova zona industriale del Fontaneto.
Proprio quest'ultima motivazione ha spinto le amministrazioni coinvolte, Provincia e Comune di Chieri, ad anticipare la realizzazione del primo lotto rispetto a tutto il resto. La sua realizzazione consente quindi il collegamento diretto dell'area industriale con la Provinciale 128, andare verso Torino, Asti ed il sistema autostradale, senza dover attraversare obbligatoriamente il centro cittadino.

Ingrandisci

Circonvallazione di Chieri

La nuova arteria Ŕ lunga circa 700 metri, dalla rotatoria realizzata da parte del Consorzio Fontaneto denominata "Pilone Borgno", ubicata su strada Tetti Fasano, fino all'intersezione con via dell'Industria, per arrivare alla rotatoria di "Tetti Preti".
Lateralmente al tracciato principale Ŕ stata realizzata una pista ciclabile asfaltata per creare un percorso sicuro, fisicamente separato dalla viabilitÓ principale. E' stata inoltre costruita una seconda strada sterrata, a sud della viabilitÓ principale per consentire l'accesso ai campi vicini. I lavori sono stati realizzati dalla Edil Europa di Torino e sono costati circa 545.000 Euro, spese tecniche, lavori complementari ed espropri compresi.

Il presidente Saitta e l'assessore Campia hanno illustrato i dettagli dell'opera appena aperta al traffico ed hanno ricordato l'impegno dell'Ente per lo sviluppo e il miglioramento della viabilitÓ in tutta l'area del chierese. In proposito sono in programma nuovi incontri con gli amministratori locali per approfondire le questioni sul trasporto e l'avvio delle procedure per definire il progetto per la realizzazione della tangenziale Est. Su quest'ultima questione, ricordiamo, si Ŕ svolto un convegno a Chieri nello scorso mese di novembre, durante il quale Ŕ stata ribadita l'importanza dell'opera ed Ŕ emersa la disponibilitÓ degli amministratori delle localitÓ che saranno toccate dal tracciato.

(12 dicembre 2007)