AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

MediAgencyProvincia di Torino

Speciali


Sei in: Home > MAP > Speciali > ViabilitÓ > ANNO 2007: 24 milioni di euro per il Canavese


ACCORDI DI PROGRAMMA PER LA VIABILITÀ NEL CANAVESE
Siglati a Palazzo Cisterna due documenti che prevedono lavori per 24 milioni di Euro

PRESENTAZIONE

Per il miglioramento della viabilità nel Canavese sono stati firmati a Palazzo Cisterna tra la Provincia di Torino, la Regione Piemonte e i comuni di Lombardore, Rivarossa, Rivarolo, Oglianico, Favria, Front e Busano due accordi di programma: il primo per la realizzazione del collegamento Lombardore-Front sull’ex statale 460 e l'adeguamento della strada Provinciale 13 nel tratto Front-Busano, per una spesa totale di circa 17 milioni di euro e un secondo dedicato alla realizzazione di opere infrastrutturali inserite nel programma di interventi del Patto Territoriale del Canavese, per un totale di 7 milioni di Euro.

Hanno siglato i due documenti l’assessore alla Viabilità Giovanni Ossola per la Provincia di Torino, l'assessore ai rapporti con gli Enti locali Sergio Deorsola per la Regione Piemonte, i sindaci dei comuni interessati, Bili, Vallero, Bertot, Cortese, Bianco, Freddi e Matteis.

"Gli interventi – ha spiegato l'assessore Ossola - si inseriscono nel quadro dei Patti territoriali per il Canavese e della convenzione stipulata con la Regione Piemonte per migliorare la viabilità che interessa la 460 e la 565 "Pedemontana". L'opera sarà completata con altri due lotti di lavori, il collegamento tra Busano e 460 nel territorio di Oglianico-Salassa e una variante all’abitato di Front".

Il collegamento Lombardore-Front, per il quale saranno stanziati quasi quasi 15 milioni di euro, coprirà una distanza di 7 Km e mezzo e consisterà in una strada che scorre sulla sponda sinistra orografica del torrente Malone e, partendo dall’intersezione fra la 460 e la S.P. 267 nel comune di Lombardore raggiunge la S.P. 35, dove è prevista una rotatoria di svincolo.

Tutti gli svincoli e i collegamenti alla viabilità esistente sono a raso con sistema a rotatoria per un totale complessivo di tre rotatorie: la prima per il collegamento con il comune di Rivarossa e la S.P. 39, la seconda per il collegamento con la S.P. 37 in direzione Rivarolo e infine la terza all’intersezione con la S.P. 35 in direzione Front-Favria. Le principali opere connesse riguardano sottopassi e i ponti sul Rio delle Mogliasse, sul Rio Torto e sul Rio Manesco.
L’intervento sulla strada Provinciale 13, per l’importo di 2.172.500 Euro, consiste nell’adeguamento della carreggiata alla normativa vigente con una sola corsia per senso di marcia, mediante il rifacimento della segnaletica orizzontale e la posa di barriere di sicurezza laterali.

Sarà inoltre realizzato il tratto S.P. 35 - S.P. 13 che s’innesterà poco prima della zona del Polo di Stampaggio. I lavori si inseriranno in altri interventi già previsti, per la costruzione di due rotatorie e di piste preferenziali in corrispondenza del nuovo polo di stampaggio e della zona industriale.

Infine, nel quadro del secondo accordo raggiunto ancora grazie a un’intesa tra Provincia e Regione per la realizzazione di opere infrastrutturali inserite nel Programma di interventi del Patto Territoriale del Canavese, è stato firmato il documento che modifica le previsioni iniziali delle opere finanziate proprio attraverso i Patti Territoriali.
In particolare l’accordo prevede la realizzazione e il finanziamento dei seguenti interventi: il completamento del tratto di accesso al ponte Ribes sulla strada provinciale 222 di Castellamonte; la demolizione e costruzione di un nuovo ponte sempre sul Rio Ribes sulla 565; la variante all’abitato di Boschetto nel comune di Chivasso; l’adeguamento della Provinciale 13 nel tratto Busano-Front; il completamento dell’intervento nel comune di Busano sulla Provinciale 13 di Front nella zona industriale.

(25 giugno 2007)