AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto non saranno più garantiti gli aggiornamenti dei vari canali di questo sito.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi da parte dell'Ente, sono raggiungibili dal portale della Città Metropolitana di Torino, attraverso il quale è possibile collegarsi anche con le pagine ancora in fase di completamento.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Lavoro

Il rapporto di lavoro

Ti trovi in: svolgimento del rapporto di lavoro mobilità: come funziona > modalità per la richiesta dell'indennità di mobilità

MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELL'INDENNITÀ DI MOBILITÀ

I lavoratori licenziati da aziende con più di 15 dipendenti e che hanno i requisiti richiesti devono presentare la domanda per la concessione dell'indennità di mobilità all'INPS, tramite il Centro per l'Impiego di iscrizione, entro 68 giorni dalla data di licenziamento.

L'indennità di mobilità decorre dall' 8° giorno successivo al licenziamento se la domanda viene presentata entro i primi 7 giorni e dal 5° giorno successivo alla presentazione della domanda negli altri casi.

Si comunica che dal 1 novembre 2011 le domande di indennità di mobilità dovranno essere presentate esclusivamente attraverso il canale on-line :

•direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale dell’Istituto www.inps.it

oppure

•tramite gli enti di patronato, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Per ottenere il PIN, gli utenti potranno rivolgersi direttamente agli sportelli dell’INPS, al numero verde 803164 oppure accedere al sito www.inps.it e seguire le indicazioni.
 


Le informazioni presenti nel sito hanno carattere unicamente informativo, pertanto si declina ogni responsabilità per qualsiasi problema causato dal servizio.

Ultimo aggiornamento: 25/09/2013