AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino, pertanto tutte le informazioni contenute nei vari canali di questo sito non sono più aggiornate.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Attivitā Produttive e Concertazione Territoriale

Patti territoriali


Sei in: Home > Attività produttive e concertazione territoriale > Patti territoriali

PATTI TERRITORIALI

I Patti territoriali si inseriscono tra gli strumenti della cosiddetta "programmazione negoziata *1", strategia che ha introdotto un nuovo approccio all'elaborazione delle politiche di sviluppo, focalizzando l'attenzione sul territorio e sulle sue reali necessità e potenzialità.

La programmazione negoziata, infatti, da un lato esamina le esigenze di un'area, dall'altro considera le risorse ivi disponibili a livello locale per definire gli interventi da realizzare sulla base delle specifiche realtà territoriali.

L'obiettivo dei Patti territoriali è favorire l'incremento della competitività delle piccole e medie imprese provinciali nel contesto dell'economia globale, nonché promuovere lo sviluppo delle aziende in relazione alle singole potenzialità produttive, e - come ricadute nel breve e lungo periodo - aumentare il livello occupazionale del territorio, in coerenza con un approccio di sviluppo sostenibile.

I Patti territoriali sono il risultato dell'accordo tra soggetti diversi, sia pubblici che privati, con lo scopo di attivare iniziative imprenditoriali nei settori dell'industria, dell'agroindustria, dei servizi, del turismo, dell'agricoltura, della pesca, dell'acquacoltura e in quello dell'apparato infrastrutturale.

La Provincia di Torino è il Soggetto responsabile*2 di otto Patti sul territorio provinciale. Tra le numerose funzioni attribuite al ruolo di Soggetto responsabile si menzionano il monitoraggio e la verifica dei progetti d'investimento realizzati, al fine di richiedere l'erogazione dei contributi alla Cassa depositi e prestiti, nonché la rappresentanza degli interessi dei soggetti sottoscrittori del Patto.

Nel monitorare lo stato di avanzamento degli investimenti finanziati dai Patti si considerano, oltre ai dati economico-finanziari, alcuni indicatori economico-sociali, quali il numero di occupati attivati dall'iniziativa imprenditoriale, tra cui i soggetti rientranti tra le "fasce deboli" del mercato del lavoro; il legame funzionale e diretto con gli interventi infrastrutturali ed il rispetto di parametri ambientali.

Sono disponibili i dati aggiornati relativi ai Patti Territoriali di cui la Provincia è soggetto responsabile, compresi i dati sui progetti infrastrutturali decretati nel 2014 e in corso di realizzazione.
Scarica i dati inerenti gli stati di avanzamento dei Patti
Scarica i dati inerenti gli interventi infrastrutturali per lo sviluppo.

Link utili:

Vi segnaliamo:

10/06/2014 - patti territoriali
Raccolta delle circolari dei Patti territoriali

Nella sezione modulistica dei Patti territoriali č stata aggiornata la raccolta delle Circolari riguardanti la disciplina dei Patti e dei Contratti d'area, consultabili secondo l'ordine cronologico di emanazione.

10/06/2014 - patti territoriali
Disponibili i dati sullo stato avanzamento dei Patti territoriali

Nella sezione Patti territoriali sono disponibili i dati aggiornati relativi ai Patti di cui la Provincia č soggetto responsabile, compresi i dati sui progetti infrastrutturali decretati nel 2014 e in corso di realizzazione.

21/10/2010 - patti territoriali
Raccolta delle Circolari

Nella sezione Patti territoriali č stata inserita una raccolta delle Circolari riguardanti la disciplina dei Patti territoriali e dei Contratti d'area, consultabili secondo l'ordine cronologico di emanazione.

03/03/2010 - patti territoriali
Atti convegno BANDA LARGA

Si comunica che i contributi video dei relatori che hanno partecipato alla tavola rotonda del 19 febbraio 2010 dal titolo "BANDA LARGA - I VANTAGGI COMPETITIVI E LE IMPRESE" sono disponibili nella sezione Attivitā Produttive e Concertazione territoriale del canale multimediale.

07/05/2007 - patti territoriali
Progettualitā inerente ai PTI

Il giorno 10 maggio 2007 alle ore 14.30 presso l'Aula del Consiglio Provinciale in Piazza Castello 205 č convocata una riunione relativa ai Programmi Territoriali Integrati della provincia di Torino.
In particolare si segnala che in tale sede gli Assessori regionali Andrea Bairati e Sergio Conti illustreranno le linee operative del nuovo POR FESR 2007-2013.

 

Ultimo aggiornamento: 13/11/2015