AVVISO AGLI UTENTI

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana ha sostituito la Provincia di Torino.

L'UNICA PARTE ACCESSIBILE E REGOLARMENTE AGGIORNATA DI QUESTO SITO RIGUARDA L'ALBO PRETORIO ONLINE CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Le nuove pagine, i canali e le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono raggiungibili dal portale della Città metropolitana di Torino.


HOME | WELCOME/BIENVENUE | URP | MEDIAGENCYPROVINCIA | ACCESSIBILITÀ

Turismo - Il bello e il buono della Provincia

Viaggio nel tempo

Ti trovi in: Cuorgnè

CUORGNÈ
13,14,16,18,19,20,21 maggio 2006


Torneo di maggio alla corte di Re Arduino - XX edizione

Arduino, marchese d'Ivrea, viene ricordato come il primo Re d'Italia.
L'idea di una monarchia nazionale unitaria era ancora estranea alla sua epoca, ma Arduino, precorrendo i tempi, introduceva l'istanza della dignità nazionale e della laicità dello stato. Reduce di anni di sanguinose lotte contro la dispotica dominazione imperiale, le vessazioni dell'aristocrazia germanica e lo strapotere politico ed economico della Chiesa, era stato scomunicato e messo al bando, ma contava sul proprio coraggio e sulla lealtà dei suoi sudditi.
Quando, intorno all'anno 1000, i suoi sostenitori lo acclamarono re, Arduino si trovava in Canavese, per ispezionare la linea difensiva della sua marca. Appresa la notizia dell'elezione al trono italico, i primi ad accoglierlo con esultanza furono i cittadini di Cuorgnè, che gli prestarono giuramento di fedeltà e indissero grandi festeggiamenti. Arduino confermò diritti e privilegi a feudatari, funzionari cittadini e rappresentanti dei borghi e delle corporazioni, e si intrattenne volentieri con la popolazione ai banchetti, ai giochi, agli spettacoli d'armi voluti in suo onore.
Una grande festa che si ripete ogni anno con cortei storici, danze , tornei equestri e gare di destrezza coinvolgendo tutta la città e un vasto pubblico di visitatori.

Programma della Manifestazione
Sabato 13 maggio

Ore 20:30: I Borghi cuorgnatesi si riuniscono in piazza Morgando. Corteo storico Via Garibaldi, Piazza Boetto, Via Arduino, Via Parigi, Piazza Pinelli.
Ore 21:00: Incoronazione Reale e spettacoli medievali.
Ore 22:30: Corteo Storico da Piazza Pinelli, Via Parigi, Via Arduino, Piazza Boetto, Via Garibaldi.

Domenica 14 maggio

Ore 11:00: Sorteggio e abbinamento Borghi - Gruppi Ospiti del "20° Torneo Equestre".
Ore 14:00: ANGOLI DELLA CUORGNÈ MEDIOEVALE, spettacoli, animazioni, ambientazioni e giochi.
Ore 18:00: Santa Messa con i Reali.

Martedì 16 maggio

Ore 21:00: TEATRO POPOLARE.

Giovedì 18 maggio

Ore 21:00: "4° FESTIVAL DEL GIULLARE" Premio Arduino d'Oro.

Venerdì 19 maggio

Dalle ore 19:00: Apertura Bettole nel Centro Storico, Corteo Storico, Corsa dj Butaj, Spettacolo dei "Tabula Rasa" e Ser Marco da San Germano.

Sabato 20 maggio

Ore 19:00: apertura delle Bettole nel Centro Storico.
Ore 20:00: passeggio medioevale dei Borghi nelle Vie del Centro Storico.
Ore 21:30: Piazza Morgando L'ULTIMA BATTAGLIA. Re Arduino con la sua armata, affronta le truppe Teutoniche nell'ultimo e decisivo scontro.
Ore 22:00: RIENTRO DI RE ARDUINO VITTORIOSO. Corteo storico lungo le Vie del centro storico.
Ore 23:00: Piazza Morgando spettacolo dei CLERICI VAGANTES.

Domenica 21 maggio

Ore 11:00: apertura bettole nel Centro Storico.
Ore 14:00: Corteo storico.
Ore 16:00: piazzale Ponte Vecchio.
- "20° Torneo Equestre" per l'assegnazione del Palio (antica spada di Re Arduino);
- Esibizione del Gruppo degli Sbandieratori.
Ore 21:00: Piazza Morgando Processo della Santa Inquisizione con esecuzione delle condanne minori.
Ore 21:45: Corteo storico verso Ponte Vecchio.
Ore 22:00: messa al rogo dei condannati.
Ore 22:30: chiusura con grandioso spettacolo pirotecnico.

Per Informazioni:
Ass. Tur. Pro Loco Cuorgnè

Via Garibaldi, 17 10082 Cuorgnè
Tel/Fax 0124. 650542
P. IVA 05072240012
e-mail: procuorgne@virgilio.it